Roma, i tifosi giallorossi: “Stop al campionato”. Anna Falchi: “Hanno paura della Lazio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2020 10:09 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2020 10:09
Anna Falchi, Instagram

Roma, i tifosi giallorossi: “Stop al campionato”. Anna Falchi: “Hanno paura della Lazio” (foto Instagram)

ROMA – Gli ultrà della Roma hanno tappezzato la città con alcuni striscioni di protesta contro la possibile ripresa della Serie A.

Striscioni dove si legge: “Italia in emergenza sanitaria e sociale, questo campionato si deve fermare”.

E ancora: “Chi muore, chi soffre.. .e chi lucra. Stop al campionato”.

E ancora: “Prima il rispetto e la dignità…per noi il campionato finisce qua!”.

E ancora: “Non siamo complici dei vostri interessi, un calcio al pallone non cancella i decessi. Questa è la nostra mentalità…il gioco finisce qua”.

Anna Falchi, nota tifosa della Lazio, ironizza sui social: 

“Mi sono svegliata così. Oggi ce l’ho con la tifoseria della Curva Sud.

“Ho letto di manifesti di alcuni tifosi romanisti in cui chiedono di non iniziare il campionato. Ma non è che è perché possiamo vincere lo Scudetto e loro no? Chissà, ai posteri l’ardua sentenza. A parte tutto non ce l’ho con la Roma, ma con una piccola nicchia, quella dei tifosi. Se fosse al contrario, pensereste la stessa cosa? Sempre forza Lazio”.

Il calcio si è fermato sul campo ma almeno resta il sano sfottò sui social.

Basterà un po’ di sfottò a far passare la nostalgia per il calcio che fu? (Fonte: Instagram).