Roma, Totti legge le carte al campionato: “La solita Inter ma occhio alla Juve”

Pubblicato il 26 luglio 2010 16:20 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2010 16:21

Francesco Totti

«Non credo che cambierà molto con l’arrivo di Rafa Benitez all’Inter. Anche lui, come Mourinho, è un grande allenatore». Lo ha dichiarato Francesco Totti nel corso di una intervista a Roma Channel. Il numero 10 giallorosso ha raccontato di aver parlato con l’ex compagno di squadra Alberto Aquilani, ora al Liverpool, del nuovo tecnico dei nerazzurri: «Ho sentito Aquilani e mi ha detto che Benitez è una brava persona, perciò credo che riuscirà anche lui a compattare il gruppo di campioni dell’Inter che vorranno far bene anche quest’anno».

Negli ultimi anni proprio Roma e Inter hanno dominato il palcoscenico del calcio italiano, dando vita più volte ad entusiasmanti testa a testa sia in campionato che in Coppa Italia.

Secondo Totti, però, nella prossima stagione bisognerà fare attenzione anche alla nuova Juventus di Del Neri. «Credo che i bianconeri sono la formazione che più si è avvicinata a Roma e Inter. Hanno fatto due, tre acquisti buoni – dice il capitano romanista -. Alla fine però l’anno è lungo e può succedere di tutto. L’importante per noi sarà partire col piede giusto e vedere giornata dopo giornata dove potremo arrivare».

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other