Roma, Nicolò Zaniolo: intervento perfettamente riuscito a Innsbruck

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Settembre 2020 15:06 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2020 15:06
Roma, Nicolò Zaniolo: intervento perfettamente riuscito Innsbruck

Roma, Nicolò Zaniolo: intervento perfettamente riuscito a Innsbruck (foto Ansa)

Roma, l’ intervento di Zaniolo è perfettamente riuscito presso la clinica Hochrum di Innsbruck.

 Nicolò Zaniolo ,calciatore della Roma, è stato operato oggi al crociato del ginocchio sinistro dal professor Fink presso la clinica Hochrum di Innsbruck, l’ intervento è perfettamente riuscito.

L’intervento “è terminato con successo. Il calciatore resterà nella clinica austriaca per i prossimi tre/quattro giorni”, ha comunicato la Roma. 

Per Zaniolo è il secondo grave infortunio al ginocchio nel giro di pochi mesi. Infatti, durante Roma-Juventus dello scorso campionato, Zaniolo rimediò la rottura del crociato del ginocchio destro. 

Dopo una lunghissima riabilitazione, tornò in campo a fine stagione (grazie al lungo stop della Serie A per il lockdown da coronavirus).

Il baby fenomeno della Roma aveva approcciato a questo precampionato con grande entusiasmo. Infatti il coronavirus ha fatto slittare il campionato europeo di calcio di anno, così Zaniolo era convinto di esserci.

Ed invece ecco un altro gravissimo infortunio che mette di nuovo in dubbio la sua presenza. Questa volta il giovane attaccante si è fatto male proprio nel corso di una partita della Nazionale. 

Infatti Zaniolo ha rimediato questo terribile infortunio, al crociato del ginocchio che non si era ancora operato, durante la partita di Nations League tra l’Italia e l’Olanda.

Adesso il calciatore della Roma inizierà il suo percorso di recupero proprio in vista del prossimo campionato europeo di calcio. Zaniolo dovrebbe rientrare orientativamente a marzo ma poi dovrebbe tornare in forma per far parte della spedizione azzurra a Euro 2021 (fonte Ansa).