Roma, Petrachi: “Zaniolo, Smalling e Mkhitaryan? Proveremo a tenerli ma sarà un calciomercato difficile”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Giugno 2020 14:29 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2020 14:29
Roma, Petrachi: "Zaniolo, Smalling e Mkhitaryan? Proveremo a tenerli ma sarà un calciomercato difficile"

Roma, Petrachi: “Zaniolo, Smalling e Mkhitaryan? Proveremo a tenerli ma sarà un calciomercato difficile” (foto Ansa)

ROMA – Dopo mesi in cui la Roma è rimasta in silenzio, è tornato a parlare di calciomercato il ds Petrachi (che per giunta sarebbe in bilico…).

Infatti, se la squadra della Capitale avesse cambiato proprietario, probabilmente Petrachi sarebbe stato rimosso dal suo incarico per una battuta su Friedkin (“Non arriva Paperon de’ Paperoni…).

Comunque, tornando all’attualità, Petrachi ha parlato a Sky Sport del calciomercato che attende la società giallorossa.

Stando a quanto dichiarato dall’attuale ds giallorosso, la Roma farà di tutto per tenere Zaniolo, Smalling e Mkhitaryan.

Parliamo ovviamente di tre situazioni diverse perché Zaniolo   è già della Roma mentre Smalling e Mkhitaryan vanno riscattati a breve.

Le dichiarazioni rilasciate da Petrachi a Sky Sport sono riportate da corrieredellosport.it.

“Nicolò rappresenta il giocatore che emoziona.

Farò di tutto per trattenerlo e credo che la linea sia quella.

Il calciomercato ti mette davanti a tante difficoltà, ma la volontà è di tenere i nostri big”.

  “Lorenzo Pellegrini ha prima di tutto una clausola rescissoria.

È molto legato alla Roma, ma quando c’è una clausola se un giocatore decide di andare è libero di poterlo fare.

Ho pochi dubbi sul fatto che comunque, qualora arrivasse un’offerta, lui possa pensare di lasciare la Roma.

Ha visto la credibilità e quanto la Roma sia cambiata nell’ultimo anno e vuole credere nel progetto.

I miei calciatori in prestito si trovano molto bene da noi.

Sono giocatori titolari, a parte Kalinic.

Dobbiamo aspettare e capire come sistemare i prestiti.

Avendo un colloquio quotidiano dei calciatori sono fiducioso che i miei ragazzi vogliano continuare la stagione da noi anche dopo il 30 giugno.

Smalling e Mkhitaryan?

Loro e i numeri lo testimoniano sono due prestiti vincenti.

Abbiamo perso Mkhitaryan per dei problemi fisici.

Lo loro famiglie sono felici e la Roma farà di tutto per trattenerli.

Ci riusciremo o no, lo vedremo più avanti”.