Romelu Lukaku “superdotato”, il coro dei tifosi dei Red Devils che fa discutere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2017 14:50 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2017 14:50
Romelu Lukaku "superdotato", il coro dei tifosi dei Red Devils che fa discutere

Romelu Lukaku “superdotato”, il coro dei tifosi dei Red Devils che fa discutere

ROMA – Romelu Lukaku è il nuovo bomber del Manchester United e i tifosi dei Red Devils gli hanno dedicato un coro, sulle note del brano “Made of Stone” degli Stone Roses, che però sta facendo discutere, e tanto, tutto il Regno Unito.

Il centravanti è infatti ‘incensato’ da una parte della tifoseria con una canzone che fa riferimento alle sue capacità realizzative ma anche ad altre qualità. Questo coro è stato messo sotto accusa dall’organizzazione “Kick it out”, che si occupa di combattere il razzismo e più in generale ogni forma di discriminazione e che viene finanziata proprio dalla Football Association (FA), dalla English Football League (EFL) e dall’associazione calciatori inglese (PFA).

“Abbiamo chiesto al Manchester United di intervenire, di prendere posizione e di fermare questi insulti: gli stereotipi razzisti non sono accettabili e non hanno alcuna intenzione di mostrare supporto a un giocatore”, ha dichiarato un portavoce dell’organizzazione.

Questo il coro per Lukaku:

“Romeluuuuu
Lukakuuuuu
He’s our Belgian scoring genius
With a 24 inches penis
Scoring all our goals
Belled by his toes”

Ecco la traduzione:

“Romeluuuuu
Lukakuuuuu
lui è il nostro genio del gol belga
con un pene lungo mezzo metro
segna tutti i nostri gol
con il pene che gli arriva alla punta dei piedi”.