Rudi Garcia boccia Lazio e Inter: “Scudetto? Sicuramente alla Juventus”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Febbraio 2020 18:29 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2020 18:29
Rudi Garcia boccia Lazio e Inter: "Scudetto? Sicuramente alla Juventus"

Rudi Garcia, a poche ore da Lione-Juventus, ha parlato dello scudetto: “Lo vincerà la Juve” (foto Ansa)

TORINO – Rudi Garcia non ha dubbi: “In Italia continuerà a vincere la Juventus, non ha punti deboli”. A poche ore da Lione-Juve, l’ex allenatore della Roma ha speso parole di elogio per i bianconeri bocciando Lazio e Inter in chiave scudetto. Le dichiarazioni del tecnico francese sono riportate dal Corriere dello Sport.  

Rudi Garcia: “La Juventus vincerà lo scudetto. La Champions? Non lo so…”.

“La Juve vincerà un altro titolo? Credo di sì, hanno la cultura della vittoria anche se dietro Lazio e Inter premono. Ci sono ancora confronti, se le partite si giocheranno. Non ha tanti punti deboli la Juve. Ho cercato ore e ore ma punti di forza sì. È una squadra completa.

Ha un portiere che ho avuto a Roma come Szczeszny, è davvero forte. È un piacere ritrovare anche Pjanic che ho avuto con felicità a Roma e che ha giocato qui. Hanno tutti giocatori forti, anche i francesi come Matuidi e Rabiot. Dovremo essere al 100%, se non lo saremo sarà difficile per noi. La Juve può vincere la Champions?

Non si sa mai…dall’arrivo di Ronaldo hanno l’obiettivo della Champions, come il Psg. Ronaldo? Il migliore per parlarne è Lopes, il nostro portiere. Non lo conosco, ma è un grande professionista.

Lavora più degli altri, prima e dopo le sedute. È tra i migliori del pianeta ed è bello averlo contro anche se cercheremo di fargli creare pochi problemi. Non c’è un piano anti Ronaldo, i problemi vanno risolti a proposito di tutti i loro campioni”.