Rugby, festeggia troppo presto e non realizza la meta

Pubblicato il 2 agosto 2010 15:57 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2010 15:57

Vola veloce diritto in meta ed esulta per una grande meta ma a pochi centimetri dalla linea si distrae non vedendo l’arrivo dell’avversario.

È quello che è capitato a Glen Fisiiahi durante una partita di rugby under 20 tra i Warriors e  i South.

Il giocatore riesce ad arrivare in meta ma invece di schiacciare la palla a terra inizia a festeggiare senza accorgersi delll’arrivo dell’avversario che in questo modo gli nega la gioia della trasformazione: