Rugby, Irlanda-Italia: probabili formazioni

Pubblicato il 4 Febbraio 2010 9:59 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2010 10:01

Italia di rugby

Il ct della nazionale di rugby Nick Mallett ha reso nota la formazione che sabato (ore 14.30 locali, le 15.30 in Italia, diretta tv su Sky) al Croke Park affronterà l’Irlanda campione in carica nella prima giornata del Sei Nazioni 2010.

Mallett ha deciso di confermare integralmente la formazione titolare protagonista dell’ultimo appuntamento internazionale dello scorso 28 novembre quando, ad Ascoli Piceno, l’Italia ha superato per 24-6 Samoa.

I gradi di capitano sono di nuovo affidati al tallonatore del Benetton Treviso Leonardo Ghiraldini. Per il numero 2 veneto si tratta della 25/ma apparizione in azzurro, la terza da capitano.

Mauro Bergamasco, che vestirà la maglia n. 7. diventa invece il terzo giocatore nella storia della Nazionale a raggiungere le ottanta presenze dopo Alessandro Troncon (101) e Carlo Checchinato (83).

Il fratello minore Mirco e il pilone sinistro Salvatore Perugini, alla 37/ma apparizione nel Sei Nazioni, sono gli azzurri con più presenze nel Torneo, con Perugini che raggiunge un doppio record: è l’unico giocatore ad aver preso parte a tutte le edizioni del 6 Nazioni disputate dal 2000 ad oggi.

Sabato, al Croke Park, Irlanda e Italia si affronteranno per la 17/ma volta, la seconda nell’impianto tradizionalmente riservato agli sport celtici: bilancio favorevole alla squadra allenata da Declan Kidney che vanta 13 vittorie contro le tre dell’Italia, tutte precedenti all’ingresso nel 6 Nazioni datato 5 febbraio 2000.

Questa la formazione che giocherà sabato a Dublino, annunciata oggi da Mallett: 15 Luke McLean (Benetton Treviso), 14 Kaine Robertson (Montepaschi Viadana), 13 Gonzalo CANALE (Clermont Auvergne/Fra), 12 Gonzalo Garcia (Benetton Treviso), 11 Mirco Bergamasco (Stade Francais/Fra), 10 Craig Gower (Bayonne/Fra), 9 Tito Tebaldi (Plusvalore Gran Parma), 8 Alessandro Zanni (Benetton Treviso), 7 Mauro Bergamasco (Stade Francais/Fra), 6 Josh Sole (Montepaschi Viadana), 5 Quintin Geldenhuys (Montepaschi Viadana), 4 Carlo Antonio Del Fava (Montepaschi Viadana), 3 Martin Castrogiovanni (Leicester Tigers/Ing), 2 Leonardo Ghiraldini (Benetton Treviso), 1 Salvatore Perugini (Bayonne/Fra).

A disposizione: 16 Fabio Ongaro (Saracens/Ing), 17 Matias Aguero (Saracens/Ing), 18 Marco Bortolami (Gloucester/Ing), 19 Paul Derbyshire (Petrarca Padova), 20 Simon Picone (Benetton Treviso), 21 Riccardo Bocchino (Femi-CZ Rovigo), 22 Andrea Masi (Racing-Metro Parigi/Fra). (ANSA).