Sport

Rugby: L’Aquila supera le difficoltà economiche e comincia la preparazione al campionato

Primo giorno di allenamento per L’Aquila Rugby, in vista dell’esordio stagionale nel campionato di Eccellenza, che da questa stagione (in cui l’Italia schiererà due franchigie, Aironi e Benetton, nella Lega Celtica) prende il posto del Super 10. Nonostante le difficoltà finanziarie delle ultime settimane, la squadra neroverde 5 volte campione d’Italia e simbolo sportivo dell’Abruzzo è riuscita ad allestire un organico per preparare la nuova stagione.

La squadra si allena sul campo di rugby degli impianti aquilani di Centi Colella, uno dei pochi agibili dopo il terremoto del 6 aprile 2009. ”Non abbiamo molto tempo – ha spiegato il team manager Pino Alleva -: il campionato parte all’inizio di settembre, ma siamo contenti di essere qui. Dopo le notizie della scorsa settimana, tra cui le dimissioni del presidente, abbiamo temuto il peggio e invece, siamo tornati in campo”.

Al lavoro c’è anche il capitano Maurizio Zaffiri, che avrebbe dovuto passare alla Futura Park Roma ma poi è stato convinto a rimanere a L’Aquila anche dal sindaco del capoluogo abruzzese, Massimo Cialente. Al gruppo, mancano i nuovi acquisti annunciati alla fine della scorsa settimana, ma solo per problemi logistici, mentre lo staff tecnico – coordinato dal tecnico Massimo Di Marco – ha in prova Matteo Calcagno, Rossano Fagnani e Marco Caldon.

To Top