'Sabato sport' su Radio1 su motogp, calcio, basket

Pubblicato il 4 giugno 2011 13:39 | Ultimo aggiornamento: 4 giugno 2011 13:39

Sabato Sport del 4 giugno su Radio1 sarà presentato da Giovanni Scaramuzzino e Gianmaurizio Foderaro a partire dalle 14.33. In aperturaa-Estonia, valevole per le qualifiche ai Campionati Europei 2012. Dalle 15.30 alle 16.00 ampia pagina dedicata al ciclismo dapprima con Renato Di Rocco, presidente della Federazione Ciclistica Italiana, per un commento al Giro d'Italia appena concluso e le previsioni in vista del prossimo Tour de France. Quindi, spazio alla Carovana Ciclistica Milano-Roma, manifestazione che si terrà tra il 10 e il 15 giugno organizzata dal Touring Club Italiano, rievocazione della storica manifestazione del 1895 ideata da Luigi Vittorio Bertarelli. Alle 16.10 il volley: in vista dell'incontro Italia-Cuba del 5 giugno di World League, in diretta il ct della Nazionale Mauro Berruto. Quindi la canoa: intervista al tecnico dello slalom Mauro Baron impegnato a Londra con gli azzurri per provare i circuiti delle prossime Olimpiadi. Alle 16.40 calciomercato con Camillo Forte di Tuttosport. Alle 17.10 spazio alla musica con Povia. Alle 17.30 'Moto Grand Prix' a cura di Paolo Zauli con i commenti e le interviste sulle qualifiche del Gp di Catalogna. Poi il pugilato con un'intervista all'olimpionico iridato Roberto Cammarelle e la pagina di rugby a cura di Paolo Pacitti per la presentazione dei campionati mondiali Under 20, che si svolgeranno tra il 10 ed il 26 giugno in Veneto tra Treviso, Padova e Rovigo. Alle 19.40 il tennis per la finale femminile del Roland Garros: il punto con Stefano Semeraro del quotidiano La Stampa. A seguire, i playoff e i playout di serie B con l'ex allenatore Nedo Sonetti.Dalle 20.10 linea a Massimo Barchiesi da Treviso per la gara 3 delle semifinali di playoff di pallacanestro Benetton Treviso-Montepaschi Siena. Dalle 20.40 anche il calcio con l'andata dei playout di serie B Piacenza-Albinoleffe e la radiocronaca di Giuseppe Bisantis. Dalle 22.40 alle 23.30 Filippo Grassia risponderà alle telefonate degli ascoltatori.vmi031745 Giu 2011LPN0811 4 ART NG01 191 ITA0811;'Pipino il breve' e i pupi di Tony Cucchiara, il 18 giugno su Rai5C'è la storia delle contrastate nozze tra il merovingio Pipino il Breve, re di Francia, e Berta 'dal Grande Piede', principessa d'Ungheria, al centro della commedia musicale "Pipino il Breve" di Tony Cucchiara, in onda sabato 18 giugno alle 21.30 su Rai5. La vicenda, pietra miliare della 'chanson de geste', tramandata nella sicilianissima 'opra dei pupi', è divenuta uno spettacolo ormai celebre, partito dal Teatro Stabile di Catania per poi girare tutta l'Italia e approdare a Broadway, in Argentina e in Australia. Strutturato alla maniera dell'opera dei pupi, l'allestimento, nato nel 1978 e ancora oggi rappresentato, mette in scena le vicende che portarono alla nascita di Carlo Magno, affidando i personaggi principali ad attori comici come Tullio Musumeci e Pippo Pattavina, insieme ad Anna Malvica, Ilaria Spada e Mirko Petrini. Musica e parole, in siciliano, sono dell'artista agrigentino Tony Cucchiara, ritenuto uno dei fautori della rinascita della poesia siciliana, che qui realizza una sofisticata ricerca intorno al linguaggio e al ritmo poetico.