Il fantasista azzurro: “Salvate il soldato Diamanti? Ho già preso tanta merda”

Pubblicato il 12 settembre 2012 0:43 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2012 0:43

Diamanti (Ansa)

MODENA –  ”Ha ragione Cesare Prandelli, la prima frazione di gioco  per me senza spazi era molto difficile. Nel secondo tempo le punte hanno fatto meglio avendo più spazio. Ho avuto un paio di spunti ma loro erano tutti dietro ed era difficile. Oggi era difficilissimo trovare spazi, erano tutti dietro e facevano fallo sistematicamente”.

E’ un Alessandro Diamanti come sempre effervescente dal punto di vista dialettico quello che, dai microfoni di RaiSport, commenta il successo per 2-0 degli azzurri su Malta e le parole di Prandelli che in futuro sembra intenzionato a fare a meno del trequartista.

Se ora c’è da salvare il ‘soldato Diamanti’? – continua l’azzurro – Non c’è bisogno, ho già preso tanta merda, figuratevi per una partita in nazionale…Tutti gli avversari sono forti fisicamente e ci metteranno in difficolta’, contro di noi giocheranno tutti chiusi”.

Ma Diamanti si sente punta esterna o trequartista? ”Mi ritengo un trequartista, poi devo fare comunque quello che fa il mister”, è la risposta del giocatore del Bologna.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other