Salvini: “Milan in Champions possibile come la Lega sopra al 30% alle europee”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 maggio 2019 18:24 | Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2019 18:26
Salvini: "Milan in Champions possibile come la Lega sopra al 30% alle europee"

Salvini: “Milan in Champions possibile come la Lega sopra al 30% alle europee”. Foto ANSA/ ANNAMARIA LOCONSOLE

MILANO – Matteo Salvini è fiducioso sia sul Milan in Champions che sulla Lega alle europee. “Se è più facile che il Milan vada in Champions League o che la Lega superi il 30% alle europee? Sono fiducioso e vedo possibili entrambi le cose. Il Milan purtroppo non può contare solo sulle sue energie, ma deve contare su quelle dell’Empoli piuttosto che del Sassuolo, mentre come Lega sono orgoglioso dei risultati portati a casa e aspetto con gioia il giudizio degli italiani”. Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini a “Un giorno da pecora”.

Salvini: “Confermare Gattuso? Dico solamente che non abbiamo un gioco spumeggiante”.

Lei terrebbe Gennaro Gattuso sulla panchina rossonera? “Non faccio l’ad del Milan, valuterà la società. Sicuramente – ha aggiunto Salvini – non abbiamo un gioco particolarmente spumeggiante, ma do un attenuante all’allenatore: non abbiamo Gullit e Van Basten in campo”. 

“Non qualificarci in Champions sarebbe un fallimento? No ma sarebbe un grande dispiacere perché siamo arrivati a un punto e siamo lì”. Lo ha detto il capitano del Milan, Alessio Romagnoli, a margine del premio Gentleman a Milano.

5 x 1000

“Ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, quindi daremo il massimo per vincere domenica e poi aspetteremo gli altri risultati – ha proseguito il difensore rossonero -. Non dipende da noi però noi abbiamo un unico obiettivo che è quello di vincere, poi si vedrà. Un altro anno senza Champions sarebbe un altro anno con l’obiettivo di tornare in Champions” (fonte Ansa).