Sampdoria-Fiorentina 1-1 highlights e pagelle, Caprari ha risposto a Simeone

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 19 settembre 2018 20:39 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2018 20:40
Sampdoria-Fiorentina 1-1 highlights e pagelle, Caprari ha risposto a Simeone

Sampdoria-Fiorentina 1-1 highlights e pagelle, Caprari ha risposto a Simeone

GENOVA, STADIO LUIGI FERRARIS ‘MARASSI’ – Sampdoria-Fiorentina 1-1, gol: Giovanni Simeone 13′, Gianluca Caprari 60′. Partita valida come recupero della prima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Il recupero della prima giornata di Serie A è terminato il parità. La Fiorentina ha sbloccato la partita nel primo tempo, gol di Simeone su assist di Biraghi, ma la Sampdoria ha pareggiato i conti con Caprari. L’attaccante blucerchiato era già andato vicino al gol nel primo tempo quando aveva colpito la traversa direttamente su calcio di punizione.

La cronaca della partita

Sampdoria e Fiorentina cercano la vittoria nel recupero di Serie A per volare nelle prime posizioni della classifica. Giampaolo se la gioca con Caprari dietro a Defrel e Quagliarella. Pioli risponde con il tridente Chiesa, Simeone e Pjaca.

La prima occasione da gol è per la Sampdoria. Al 3′, Caprari ha rubato palla a Dragowski ma non è riuscito a segnare a porta vuota perché nel rimpallo il pallone è scivolato sul fondo. Al 10′, Giovanni Simeone è scattato sul filo del fuorigioco e ha provato a superare Audero con un pallonetto ma l’ex portiere della Juventus ha parato senza problemi. Fiorentina in vantaggio al 13′, cross di Biraghi e gol di testa del Cholito Simeone. Nella seconda parte del primo tempo, la Fiorentina ha sfiorato il raddoppio con Pjaca e Biraghi.

L’ex attaccante della Juventus ha sbagliato di testa, da buona posizione, e ha chiamato al miracolo Audero con un tiro a botta sicura dall’interno dell’area di rigore blucerchiata. Biraghi ha tirato in modo potente ma centrale con Audero che ha deviato la palla in calcio d’angolo. La Sampdoria ha creato un’unica occasione da gol con Defrel.

L’ex attaccante della Roma ha superato Pezzella ma il suo diagonale si è spento sul fondo. Al 41′, Caprari ha colpito la traversa direttamente da calcio di punizione. Il primo tempo è terminato sul punteggio di uno a zero per la Fiorentina, gol di Simeone, ma la Sampdoria ha colpito una traversa con Caprari.

La prima occasione da gol della ripresa è stata creata dalla Fiorentina. Al 52′, Chiesa ha messo in porta Edmilson ma il centrocampista ha calciato debolmente e Audero ha parato senza alcun problema.

Al 60′, la Sampdoria ha pareggiato i conti con Caprari. L’attaccante della Sampdoria ha segnato con un tiro a giro su assist di Barreto. La Sampdoria ha sfiorato il raddoppio all’80’ quando il calcio di punizione di Ramirez è uscito di un soffio.  Non è successo più nulla a Marassi, la partita  è terminata in parità.

Le pagelle di Sampdoria-Fiorentina 1-1
Sampdoria (4-3-1-2): Audero 6.5, Sala 6, Tonelli 6, Andersen 6, Murru 6.5; Barreto 6.5, Ekdal 6, Linetty 5.5; Caprari 7; Quagliarella 6, Defrel 6. Subentrati: Praet 6, Kownacki 6 e Ramirez 6. All: Giampaolo 6.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski 6; Milenkovic 6, Pezzella 6, Vitor Hugo 6 Biraghi 6.5; Gerson 5.5, Veretout 6, Edmilson 5.5, Chiesa 6.5, Simeone 7, Pjaca 6. Subentrati: Mirallas 6, Sottil 6 e Benassi 6. All: Pioli 6.

Gli highlights di Sampdoria-Fiorentina 1-1

Il pareggio di Caprari

Gol di Simeone su assist di Biraghi

Il prepartita

“Mi auguro ci siano più tifosi del solito”. E’ l’appello dell’allenatore della Sampdoria, Marco Giampaolo, in vista del match casalingo contro la Fiorentina, recupero della partita rinviata alla prima giornata dopo il crollo di Ponte Morandi, a Genova. La sfida è accompagnata dalle proteste dei tifosi blucerchiati che avevano detto no all’originario orario delle 17 e hanno manifestato la volontà di disertare la gradinata Sud, cuore del tifo, anche dopo la decisione di posticipare l’inizio della partita alle 19.
“So che ci sono dei problemi che nascono però da lontano – ha detto oggi Giampaolo -. Quando si è verificata la tragedia avrebbero dovuto fermarsi tutti e oggi non sarebbe stata la prima data utile per recuperare tutta la prima giornata: non sono un capo popolo da poter dire venite tutti allo stadio, ma me lo auguro. Rispetto le posizioni di tutti, ma la Sampdoria ha bisogno del pubblico”. Sulla partita, il tecnico ha spiegato che “gli esami di maturità non finiscono mai”.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.