La Sampdoria trionfa nel derby, 2-0 al Genoa con gol di Defrel e Quagliarella

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 14 aprile 2019 16:55 | Ultimo aggiornamento: 14 aprile 2019 16:55
Sampdoria-Genoa 1-0, Defrel sblocca il derby su assist di Quagliarella

Sampdoria-Genoa 1-0, Defrel esulta dopo il gol nel derby della Lanterna. Foto ANSA/SIMONE ARVEDA

GENOVA – Sampdoria-Genoa 2-0, gol: Defrel su assist di Fabio Quagliarella al 3′, Fabio Quagliarella su calcio di rigore al 53′.

Sampdoria-Genoa 2-0, il derby è blucerchiato: show di Quagliarella e Defrel. 

La Sampdoria ha trionfato nel derby di Genova, grazie ad una grande prestazione di Defrel e Quagliarella, e si è riportata in corsa per un posto nelle prossime coppe europee. Grazie a questo successo, la Sampdoria si è portata a 4 punti dalla zona europa League e a 7 punti dalla zona Champions League. Sconfitta pesante per il Genoa che non si toglie dalla lotta per non retrocedere. I rossoblù hanno solamente sei punti di vantaggio sulla zona retrocessione e la salvezza non è ancora matematica. 

Il derby è stato deciso da Defrel e Quagliarella che sono entrati in entrambi i gol segnati dalla Sampdoria. Defrel ha segnato su assist di Quagliarella e poi si è guadagnato il rigore trasformato dall’attaccante della Nazionale Italiana di calcio. Il Genoa ha giocato peggio dei blucerchiati e non è riuscita ad entrare mai in partita. 

Sampdoria-Genoa 2-0, la cronaca del derby della Lanterna. 

Prima del fischio d’inizio della partita, i tifosi di Sampdoria e Genoa hanno dato spettacolo con coreografie da brividi, sugli spalti, il derby lo hanno vinto entrambe le tifoserie (approfondimento qui). Al 3′, Defrel ha sbloccato il derby di Genova facendo esplodere di gioia i tifosi della Sampdoria. 

Assist di Quagliarella per Defrel. Quattro dei nove gol di Defrel in questa Serie A sono arrivati su assist di Quagliarella, inclusi tre degli ultimi cinque. Pillola statistica di Sky Sport, solo Messi (45) e Mbappé (33) hanno preso parte attiva a più gol di Fabio Quagliarella (29 – 21 gol, 8 assist) nei Top-5 campionati europei 2018/19.

Al 9′, Mimmo Criscito è stato ammonito per un fallo su uno scatenato Defrel, l’ex Roma è il migliore in campo fino a questo momento. Al 39′, Miguel Veloso ha sfiorato il pareggio con un gran sinistro dalla distanza ma Emil Audero è stato bravissimo a deviare la sfera in calcio d’angolo. Il primo tempo è terminato con la Sampdoria in vantaggio sul Genoa, fino a questo momento fa la differenza il gol segnato da Defrel dopo appena tre minuti. 

Al 51′, è stato assegnato un calcio di rigore alla Sampdoria. Tocco con il braccio in area di Biraschi, l’arbitro indica il dischetto. Biraschi è stato espulso per fallo su chiara occasione da rete. L’arbitro ha ritenuto che il tocco di braccio di Biraschi abbia fermato una chiara occasione da rete, rosso per il difensore. Dagli undici metri non ha sbagliato Quagliarella, l’attaccante della Nazionale Italiana ha spiazzato Radu e ha portato la Sampdoria sul 2-0. Dopo il secondo gol della Sampdoria, il Genoa si è gettato in avanti nel tentativo disperato di pareggiare la partita ma non ci è riuscito ed i blucerchiati hanno trionfato nel derby. 

Sampdoria-Genoa, le formazioni ufficiali del Derby della Lanterna.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Defrel. All. Giampaolo.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pereira, Rolon, Miguel Veloso, Bessa, Lazovic; Pandev, Kouamé. All. Prandelli.