Sampdoria-Inter, diretta tv – streaming: dove vederla

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 22 Marzo 2015 9:08 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2015 21:57
Sampdoria-Inter, diretta tv - streaming: dove vederla

Mancini nella foto LaPresse

GENOVA – Sampdoria-Inter, partita valida per la 28a giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium  e potrà essere seguita anche in streaming su  SkyGo e Premium Play dalle ore 20.45. La condizione necessaria è essere abbonati ai pacchetti Calcio o Sport di Sky.

Ciò permette di seguire gli incontri su pc, Mac, smartphone e tablet grazie allo streaming di  SkyGo (su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps), oppure sul nuovo portale Skyonline. Per ricorrere allo streaming di  Premium Play (disponibile su iPad, pc e tablet Windows 8),  si può accedere anche da decoder e dai televisori abilitati, oltre che da Xbox 360 e dalla nuova Xbox One (se si possiede un abbonamento Xbox Live Gold, in base ai pacchetti Premium a cui si è abbonati).

Le partite del campionato italiano di calcio di Serie A (la classifica), alla stessa stregua di quelle del campionato italiano di calcio di Serie B,  possono essere anche ascoltate alla radio – la Rai offre le telecronachedi tutte le gare della massima serie attraverso “Tutto il calcio minuto per minuto del campionato di calcio di Serie A” – o seguite tramite Twitter grazie alla presenza dei profili ufficiali delle società di calcio del campionato italiano di calcio di Serie A.

100/a in serie A per Stefano Okaka, che ha esordito il 18 dicembre 2005 in Sampdoria-Roma 1-1. Roma, Bari, Parma e Sampdoria le casacche da lui indossate in massima divisione. 200/a gara con club italiani per Matias Silvestre, che ha vestito le maglie di Catania, Palermo, Inter, Milan e Sampdoria. Silvestre somma finora 179 gettoni in serie A, 11 in coppa Italia e 9 nelle coppe europee, con debutto assoluto datato 27 febbraio 2008, Catania-Milan 1-1 di serie A. 100/a con squadre italiane per Luis Muriel, che ha vestito le divise di Lecce, Udinese e Sampdoria, sommando finora 91 gettoni in serie A, 4 in coppa Italia e 4 nelle coppe europee, con debutto datato il 27 ottobre 2011, Palermo-Lecce 2-0 di serie A. 200 in serie A per uno degli ex di giornata Hugo Campagnaro, che ha esordito in massima divisione il 22 settembre 2002 in Piacenza-Udinese 2-0. Piacenza, Sampdoria, Napoli ed Inter le maglie da lui indossate. (Ha collaborato Football Data). FOTO LAPRESSE.