Sneijder ed Eto’o stendono la Samp: l’Inter passa per 2-0 a Marassi

Pubblicato il 27 Febbraio 2011 22:35 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2011 22:36

GENOVA- Campionato di calcio di Serie A. Sampdoria-Inter 0-2. Gol: Wesley Sneijder 73′ (I) Samuel Eto’o 95′ (I)

Inter cinica a Marassi. I nerazzurri piegano per 2-0 la Sampdoria grazie ad una punizione telecomandata di Wesley Sneijder al 73′ del secondo tempo ed ad un’azione individuale di Samuel Eto’o al 95′.

I blucerchiati avevano disputato un ottimo primo tempo: solo il palo aveva negato la gioia della rete ad Andrea Poli.

La squadra di Leonardo Araujo continua la sua corsa verso lo scudetto e assisterà come spettatrice interessata  alla partita di San Siro tra Milan e Napoli.

I momenti salienti del posticipo dello stadio Luigi Ferraris “Marassi” di Genova:

2 Tempo
90′
Il quarto uomo ha appena indicato che saranno 4 i minuti di recuperro per il secondo tempo.
90′
Cristian Chivu (Inter) è finito sul taccuino dell’arbitro Andrea Gervasoni per un cartellino giallo.
89′
Samuel Eto’o (Inter) cerca il gol senza fortuna con un tiro in porta allo stadio Luigi Ferraris.
88′
Samp sostituisce Andrea Poli con Federico Macheda. Questo il terzo cambio per Domenico Di Carlo.
88′
Inter sostituisce Giampaolo Pazzini con Wanyama Mariga MacDonald.
87′
A Genova Inter ci prova con un tiro in porta di Goran Pandev. Tiro che però non risulta essere producente.
85′
A Genova Vladimir Koman (Samp) si è fatto sorprendere in fuorigioco.
84′
Domenico Di Carlo (Samp) fa il suo secondo cambio con Vladimir Koman che rimpiazza Stefano Guberti.
83′
Samp si è portata in avanti però Daniele Mannini è stato colto in fuorigioco.
81′
Andrea Poli (Samp) riceve un’ammonizione.
80′
Wesley Sneijder (Inter) calcia in porta. Tiro che però coglie il palo!
79′
Massimo Volta (Samp) ha ricevuto un cartellino giallo dall’arbitro Andrea Gervasoni.
77′
Domenico Di Carlo realizza il suo primo cambio allo stadio Luigi Ferraris con Jonathan Biabiany che rimpiazza Daniele Dessena.
75′
Samp si spinge in avanti ma Stefano Guberti con il suo tiro non indovina la porta.
73′
Gol! Inter in vantaggio grazie a Wesley Sneijder per 1 – 0 .
72′
Allo stadio Luigi Ferraris, Daniele Gastaldello (Samp) ha ricevuto un cartellino giallo.
72′
Giampaolo Pazzini (Inter) ci prova con un bel colpo di testa che viene però liberato bene dalla difesa avversaria.
70′
Lucio (Inter) ha ricevuto un cartellino giallo dall’arbitro Andrea Gervasoni.
Inter non ha segnato in 3 delle loro 13 partite fuori casa di Serie A in questa stagione.
63′
Goran Pandev rimpiazza Houssine Kharja per Inter allo stadio Luigi Ferraris.
62′
Samp con Massimo Maccarone cerca il gol senza fortuna con un tiro in porta allo stadio Luigi Ferraris.
60′
Inter con Wesley Sneijder cerca la rete con un tiro che però non trova lo specchio della porta.
Sapevate che Inter realizza il 34% dei suoi gol fra i minuti 61-75?
48′
Allo stadio Luigi Ferraris Reto Ziegler (Samp) si è guadagnato un calcio d’angolo che batterà dalla bandierina destra.
46′
Samp ha battuto il calcio d’inizio del secondo tempo.
1 Tempo
45′
Si è concluso il primo tempo allo stadio Luigi Ferraris.
45′
Samuel Eto’o (Inter) a Genova cerca il gol senza fortuna con un tiro in porta.
43′
Samp si spinge in attacco e con un tiro di Andrea Poli coglie il palo!
41′
Inter avanza e calcia in porta con Samuel Eto’o .Il tiro però non coglie impreparato il portiere.
39′
Reto Ziegler (Samp) prova a segnare con tiro che viene però respinto da un difensore avversario.
33′
Dejan Stankovic (Inter) ci prova con un tiro che viene però bloccato da un difensore avversario.
30′
Houssine Kharja (Inter) dopo le cure ha avuto il consenso dell’arbitro per ritornare in campo.
30′
La partita è ripresa.
30′
Andrea Gervasoni aspetta a far riprendere il gioco in quanto Houssine Kharja (Inter) è ancora a terra.
29′
Samp avanza e Daniele Mannini calcia in porta. Il portiere non si è però fatto sorprendere.
29′
Stefano Lucchini (Samp) prova un tiro che viene però respinto da un difensore avversario.
29′
A Genova Reto Ziegler (Samp) si è guadagnato un calcio d’angolo che batterà da sinistra.
27′
Samp si spinge all’attacco allo stadio Luigi Ferraris e con Reto Ziegler va al tiro. Tiro che viene però respinto dalla difesa avversaria.
25′
Cristian Chivu (Inter)ha calciato in porta. Il portiere non si è però fatto sorprendere.
24′
A Genova Wesley Sneijder (Inter) si è guadagnato un calcio d’angolo che batterà da destra.
23′
Samp si spinge in avanti e con Andrea Poli cerca la rete con un tiro che però non trova lo specchio della porta.
17′
Inter avanza e calcia in porta con Samuel Eto’o .Il tiro però non coglie impreparato il portiere.
17′
Samp avanza e calcia in porta con Massimo Maccarone . Il portiere non si è però fatto sorprendere.
16′
Wesley Sneijder (Inter) cerca il gol senza fortuna con un tiro in porta allo stadio Luigi Ferraris.
14′
Samp attacca con Daniele Dessenache prova un tiro. Tiro che viene però bloccato da un difensore avversario.
13′
Inter si spinge in attacco allo stadio Luigi Ferraris e con Houssine Kharja tenta un colpo di testa che però non centra la porta.
9′
A Genova Inter attacca con Andrea Ranocchia. Attacco concluso con un tiro che però non inquadra lo specchio della porta.
9′
Andrea Gervasoni ha assegnato un’angolo per Inter.Wesley Sneijder lo batterà dalla bandierina destra.
5′
Allo stadio Luigi Ferraris Reto Ziegler (Samp) si è guadagnato un calcio d’angolo che batterà dalla bandierina destra.
4′
Allo stadio Luigi Ferraris Reto Ziegler (Samp) si è guadagnato un calcio d’angolo che batterà da sinistra.
1′
Andrea Gervasoni da inizio alla partita. Samp ha battuto il calcio d’inizio.

Sampdoria-Inter: streaming diretta live online in tempo reale dal Marassi seguila qui.

Le formazioni ufficiali della partita disputata allo stadio “Luigi Ferraris” in Marassi a Genova (ore 20.45).

Sampdoria: 85 Curci; 26 Volta, 28 Gastaldello, 6 Lucchini; 7 Mannini, 4 Dessena, 16 Poli, 17 Palombo, 3 Ziegler; 8 Guberti, 32 Maccarone.
A disposizione: 1 Da Costa, 11 Koman, 18 Laczko, 25 Martinez, 27 Biabiany, 41 Macheda, 78 Zauri.
Allenatore: Domenico Di Carlo.

Inter: 1 Julio Cesar; 55 Nagatomo, 6 Lucio, 15 Ranocchia, 26 Chivu; 14 Kharja, 4 Zanetti, 5 Stankovic; 10 Sneijder; 7 Pazzini, 9 Eto’o.
A disposizione: 12 Castellazzi, 8 Thiago Motta, 17 Mariga, 20 Obi, 23 Materazzi, 27 Pandev, 29 Coutinho.
Allenatore: Leonardo.

Arbitro: Andrea Gervasoni di Mantova.