Calciomercato Sampdoria: Iaquinta, Pazzini, Bianchi, è caccia al bomber

Pubblicato il 24 luglio 2012 12:00 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2012 12:00

Iaquinta (LaPresse)

CALCIOMERCATO SAMPDORIA La Sampdoria è una delle squadre più attive in questa finestra di calciomercato; la formazione blucerchiata ha già un parco attaccanti di tutto rispetto con Maxi Lopez, Pozzi ed Eder ma è alla ricerca di un altro tassello con esperienza nella massima serie per completare la rosa offensiva.

Giampaolo Pazzini è l’obiettivo numero uno. Il centravanti è in uscita dall’Inter e ha rifiutato il trasferimento al Marsiglia e allo Spartak Mosca. Pazzini ha anche rifiutato una ricca offerta da parte dell’Anzhi di Samuel Eto’0 e Guus Hiddink.

La Sampdoria sta sondando anche la pista Vincenzo Iaquinta. L’attaccante lo scorso anno è stato frenato dagli infortuni e tra Juventus e Cesena ha giocato solamente 7 partite con un gol all’attivo contro la Lazio allo Stadio Olimpico.

Iaquinta è un calciatore di spessore internazionale, con la Nazionale Italiana ha giocato 40 partite, ha realizzato sei gol e ha vinto la Coppa del Mondo del 2006.  La Juventus è disposta a cedere il suo calciatore anche in prestito.

L’alternativa a Iaquinta e Pazzini viene sempre da Torino ma dalla sponda granata. Si tratta del centravanti della squadra di Ventura Rolando Bianchi.

Bianchi è stato inserito tra i calciatori cedibili dal Torino e su di lui ci sono anche altri club di Serie A come Catania, Chievo Verona e Fiorentina.

Rolando Bianchi è valutato 6 milioni di euro e sarebbe l’alternativa ideale a Maxi Lopez. Bianchi ha segnato 64 gol con la maglia del Torino.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other