VIDEO YouTube – Walter Zenga sotto curva tifosi Sampdoria si scusa. Ora ha 7 giorni…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 luglio 2015 13:55 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2015 13:55
VIDEO YouTube - Walter Zenga sotto curva tifosi Sampdoria si scusa. Ora ha 7 giorni...

Walter Zenga sotto curva tifosi Sampdoria si scusa. Ora ha 7 giorni…

GENOVA – Walter Zenga sotto la curva a scusarsi coi tifosi della Samp è l’immagine emblematica della disfatta blucerchiata (sconfitta 4-0 in casa dal Vojvodina nel turno preliminare di Europa League). Ora il tecnico doriano avrà un’altra settimana per convincere la società e il presidente Massimo Ferrero a non cacciarlo. Praticamente, il banco di prova sarà il ritorno con la squadra serba. Ritorno che sarà probabilmente inutile ai fini della qualificazione ma in cui la società si aspetta una reazione dalla squadra almeno a livello caratteriale e di gioco.

Scrive Filippo Grimaldi sulla Gazzetta.it: L’intenzione è questa: una tregua. Forse. Almeno sino alla partita di Novi Sad, a meno che (improbabile, ad ora) la dirigenza della Sampdoria decida già per un ribaltone in panchina. “Aspettiamo. C’è un progetto, un percorso da seguire, abbiamo giocato solo una partita. Non trovo una giustificazione a quello che è accaduto, ma chissà che Boskov ci faccia un miracolo…”. Così parlò Massimo Ferrero, a mezzanotte e mezza di ieri, dopo un mini-vertice a tre con il diesse Osti e il legale del presidente, Romei, seduti su un gradone di cemento sotto la copertura dell’Olimpico, per proteggersi dal diluvio, mentre fuori la gente lasciava lo stadio in silenzio.