Sampdoria, Zenga verso esonero. C’è accordo con Montella

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Novembre 2015 8:36 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2015 8:36
Sampdoria, Zenga esonerato? C'è accordo con Montella

Montella (LaPresse)

GENOVA – La Sampdoria avrebbe raggiunto l’intesa economica per portare Vincenzo Montella sulla panchina al posto di Walter Zenga. Montella potrebbe firmare fino al 2017.

Il ds della Sampdoria, Carlo Osti, incontrerà oggi 10 novembre i dirigenti della Fiorentina per discutere della clausola rescissoria di 5 milioni di euro prevista dal contratto che lega Montella alla squadra toscana. In caso di mancato accordo, le alternative restano Luigi Del Neri ed Eugenio Corini. 

La posizione di Walter Zenga si è fatta critica dopo la sconfitta di domenica sera in casa proprio contro la Fiorentina. I motivi sono il rendimento della squadra in trasferta ma soprattutto l’eliminazione dall’Europa League dopo il pesante ko di quest’estate contro il Vojvodina. Massimo Ferrero, numero uno del club blucerchiato, tra l’altro non ha nemmeno gradito la partenza di Zenga, concordata con il club, per Dubai. Ferrero si sarebbe aspettato che il tecnico, dopo la debacle di ieri, riducesse i suoi giorni di permesso.