Colombia, Carlos Sanchez minacciato di morte. Nel 1994 Escobar fu ucciso

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 giugno 2018 20:48 | Ultimo aggiornamento: 21 giugno 2018 20:48
Colombia, Carlos Sanchez minacciato di morte. Nel 1994 Escobar fu ucciso

Colombia, Carlos Sanchez minacciato di morte. Nel 1994 Escobar fu ucciso

MOSCA – Dalla rabbia alle minacce esplicite. In Colombia è scattato l’allarme per gli attacchi social contro Carlos Sanchez, “colpevole” di aver rimediato l’espulsione al 3′ del debutto mondiale contro il Giappone [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Come scrive La Gazzetta dello Sport con Adriano Seu, dopo gli insulti ricevuti sul web, il centrocampista della Fiorentina ha subito anche vere e proprie minacce di morte da parte di alcuni account che hanno fatto esplicito richiamo ad Andrés Escobar, il difensore assassinato nel 1994 dopo l’eliminazione dei Cafeteros dal mondiale statunitense.

I messaggi minacciosi sono stati prontamente eliminati dopo le denunce degli utenti, ma le autorità colombiane hanno subito attivato la direzione nazionale che si occupa d’indagare sui crimini informatici.

CLICCA QUI per il tabellone completo dei Mondiali.

Tutti i gironi dei Mondiali:

  • Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.
  • Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.
  • Gruppo C: Francia, Australia, Perù e Danimarca.
  • Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria.
  • Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia.
  • Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud.
  • Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra.
  • Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia e Giappone.