Sanchez e Moses giocheranno l’Europa League con l’Inter, accordo raggiunto con i loro club

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Luglio 2020 21:43 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2020 21:43
Sanchez e Moses disputeranno l'Europa League con la maglia dell'Inter ad agosto

Sanchez e Moses giocheranno l’Europa League con l’Inter, accordo raggiunto con i loro club (foto Ansa)

MILANO- A margine della goleada dell’Inter contro il Brescia (qui l’approfondimento sulla partita), Marotta ha fatto il punto sul calciomercato. Sanchez e Moses resteranno in nerazzurro anche per l’Europa League del prossimo agosto mentre Tonali non sarebbe ancora ufficiale.

Le dichiarazioni rilasciate dal dirigente dell’Inter ai microfoni di Dazn sono riportate dal Corriere dello Sport.

 “Per Moses e Sanchez abbiamo raggiunto degli accordi in extremis, differenti uno dall’altro – le sue parole a Dazn prima di Inter-Brescia – In ogni caso ce li avremo per lo spareggio col Getafe (l’ottavo di finale di Europa League in gara unica, a inizio agosto, n.d.r.). 

Questo, dal mio punto di vista, rappresenta un’anomalia che avevo già denunciato qualche tempo fa.

E’ impensabile pensare di giocare una competizione importante come l’Europa League senza calciatori tesserati per questa stagione”.

“Sandro Tonali  dipinto con la maglia dell’Inter sulla tv di Suning? Hanno dipinto il giocatore più giovane, se gioca. E’ un auspicio di gioventù che l’Inter vuole avere anche l’anno prossimo.

Sandro Tonali non piace soltanto a me, ma a tantissimi italiani che sono esperti di calcio e oggi col Brescia non ci siamo ancora relazionati nonostante i rapporti con Massimo Cellino siano ottimali” (fonte Il Corriere dello Sport).