Sandro Tonali, cessione in arrivo? Massimo Cellino: “Ho fatto una promessa e intendo mantenerla”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Luglio 2020 14:26 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2020 14:27
Sandro Tonali, foto Ansa

Sandro Tonali, cessione in arrivo? Massimo Cellino: “Ho fatto una promessa e intendo mantenerla” (foto Ansa)

Sandro Tonali a fine stagione lascerà il Brescia?

Sembra proprio di sì a sentire le parole del presidente Massimo Cellino: “A Sandro Tonali – dice al Corriere di Brescia – ho fatto una promessa e intendo mantenerla: è un impegno preso con il ragazzo, non posso penalizzarlo”.

Cellino vuole solo il meglio per Tonali:

“Ha tirato la carretta per due anni – spiega –  aveva dei problemi muscolari prima del lockdown.

Quando abbiamo ripreso c’era troppa pressione sulle sue spalle”. 

Capitolo retrocessione.

“Sono distrutto, mi creda. Ma non per il verdetto.

Questa stagione è stata un’agonia senza fine, non vedevo l’ora che finisse questo campionato.

Io sono un combattente, non nego però che ci sia stanchezza e qualche ammaccatura.

Ho sbagliato io, prendo le mie responsabilità. Ho sottovalutato dei rischi sin dalla scorsa estate. Questo è un mio fallimento personale”.

Capitolo Balotelli.

“Questa squadra aveva la sua forza nel gruppo e nell’entusiasmo.

Quell’alchimia è stata distrutta, avrei dovuto proteggerla.

Ho inseguito una stella e così ho nociuto alla squadra, che aveva i mezzi per salvarsi anche senza Balotelli.

Ha sbagliato lui e ho sbagliato io. Le colpe si dividono al 50%. Ormai è andata. Pensavo potesse aiutarmi, le aspettative di entrambi sono state deluse”. (Fonte: Il Corriere di Brescia).