Sandro Tovalieri, dal calcio alla politica: si è candidato alle comunali di Arezzo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Agosto 2020 18:29 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2020 18:29
Sandro Tovalieri, dal calcio alla politica: si è candidato alle comunali Arezzo

Sandro Tovalieri, dal calcio alla politica: si è candidato alle comunali di Arezzo (foto Ansa)

Sandro Tovalieri è passato dal calcio alla politica, si è candidato alle comunali di Arezzo con una lista civica che appoggia il centrodestra.

Sandro Tovalieri ha deciso di passare dal mondo del calcio a quella della politica. Il ‘Cobra’  si è candidato alle comunali di Arezzo nella lista civica Civitas Etruria a sostegno del sindaco uscente Ghinelli alla ricerca della conferma col sostegno del centrodestra.

Le dichiarazioni dell’ex calciatore sono riportate da derbyderbyderby.it in un articolo a firma di Michael Cuomo.

“Sono molto contento di misurarmi da civico con questa prova – ha dichiarato –. Ho risposto volentieri all’invito di amici che mi hanno chiesto un contributo.

Arezzo mi ha dato molto, è stata un trampolino di lancio per me e sento di doverle molto per renderla ancora più bella.

Mi impegnerò puntando soprattutto sulle mie competenze: credo che lo sport sano sia un importante momento di aggregazione per i giovani“.

Tovalieri ha giocato a calcio dal 1982 al 2000. Nel corso della sua lunghissima carriera ha vestito tante maglie ma si è messo in evidenza soprattutto con Roma, Arezzo e Bari. 

Con i giallorossi, ha vinto i suoi unici trofei. Il torneo di Viareggio del 1983 e la Coppa Italia del 1986. Complessivamente ha giocato 448 partite tra i professionisti segnando 146 gol (fonte derbyderbyderby.it).