Sarri, Cobolli Gigli: “Non ha classe. Non scordo quel dito medio ai tifosi della Juventus”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 giugno 2019 21:28 | Ultimo aggiornamento: 5 giugno 2019 21:28
Sarri, Cobolli Gigli: "Non ha classe. Non scordo quel dito medio ai tifosi della Juventus" (foto Ansa)

Sarri, Cobolli Gigli: “Non ha classe. Non scordo quel dito medio ai tifosi della Juventus” (foto Ansa)

ROMA – L’ex presidente della Juventus Cobolli Gigli vota no a un possibile arrivo in terra bianconera dell’ex allenatore del Napoli Maurizio Sarri. 

“Da tifoso dico no – dice Cobolli Gigli a “Radio Kiss Kiss” –  Da ex dirigente di calcio dico forse si. Sarri non ha classe, a prescindere dalla Tuta o meno. Poi quel dito che mostrò ad alcuni tifosi della Juve se lo metta in un altro posto. Credo che l’avvocato Agnelli non avrebbe optato per uno come lui”.

Anche Lorenzo Insigne, da Coverciano, vota no: 

5 x 1000

“Conosco il pensiero dei napoletani – dice Insigne da Coverciano – e so come stanno vivendo questa situazione, comunque non ancora ufficiale. Un tradimento? Per noi napoletani sicuramente, spero che alla fine Sarri cambierà idea”. Insigne parla col sorriso sulle labbra, ma non riesce a fingere che si tratti di una trattativa qualsiasi: “Queste voci dispiacciono un po’. Il mister per il Napoli e per i napoletani ha fatto tanto, gli ho fatto i complimenti anche per la coppa del Chelsea, un messaggio a lui e uno a Jorginho. Certo, farà male questa scelta, se la farà. Ma è sua e non possiamo dirgli nulla”.