Sarri: “I napoletani sanno che ho scelto il Chelsea per non tradirli”. Ma sulla Juve non risponde

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 maggio 2019 10:19 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2019 11:15
Sarri: "I napoletani sanno che ho scelto il Chelsea per non tradirli. Ora la Juve..."

Sarri: “I napoletani sanno che ho scelto il Chelsea per non tradirli. Ora la Juve…”

ROMA – Maurizio Sarri batte l’Arsenal 4-1 in finale di Europa League e, ai microfoni di “Sky Sport”, dedica la vittoria ai tifosi del Napoli: “I napoletani sanno benissimo l’amore che provo per loro. I napoletani sanno benissimo che l’anno scorso ho scelto l’estero per non andare direttamente in una squadra italiana. Da parte mia avranno sempre il rispetto, poi la professione ti porta a fare un altro tipo di percorso ma questo non può cambiare nulla in quello che è il rapporto con Napoli città, Napoli tifoseria e Napoli calcio”.

Juve a un passo, allora? “Negli ultimi venti giorni sono stato dato per certo alla Roma e al Milan e poi alla Juventus, finché sono cose che leggi sui giornali non fanno nessun effetto – ha proseguito Sarri -. Il mio futuro? Da domani tireremo le somme, gli anni di contratto sono ancora due, vediamo il risultato della discussione. Non ci sono grandissimi problemi, poi come in tutte le società penso che un confronto sia obbligatorio e dovuto”.

Fonte: Sky Sport.

5 x 1000