“Sarri out”, la furia dei tifosi della Juventus dopo il match point scudetto fallito a Udine

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Luglio 2020 21:46 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2020 21:46
"Sarri out", la furia dei tifosi della Juventus dopo il match point scudetto fallito Udine

“Sarri out”, la furia dei tifosi della Juventus dopo il match point scudetto fallito a Udine (foto Ansa)

Sarri è primo e ha in pugno lo scudetto ma i tifosi della Juventus chiedono il suo esonero immediato dopo il ko di Udine al grido di ‘Sarri out’.

Non è mai scoccata la scintilla tra Maurizio Sarri ed i tifosi della Juventus. Oggi è arrivata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. La Juve poteva vincere il tricolore con tre giornate d’anticipo vincendo ad Udine ma in Friuli è arrivata una sconfitta clamorosa.

Sconfitta clamorosa ed impensabile dopo un primo tempo chiuso in vantaggio con la rete siglata da De Ligt. La Juve ha giocato male nel primo tempo e peggio nella ripresa. Per questo motivo non è riuscita a gestire il vantaggio di un gol in casa dell’Udinese.

Dopo il ko della Juve, l’hashtag ‘Sarri out’ è diventato virale sui social network. In realtà le critiche al tecnico erano già iniziate sotto il tweet dove la Juventus annunciava la sconfitta di Udine.

Facciamo un riassunto con le critiche social dei tifosi della Juventus: 

“Sarri non c’entra niente con lo stile Juventus. Non ha classe e non ha nemmeno un gioco vincente. Infatti non ha mai vinto niente in vita sua. Guarda se ci fa perdere uno scudetto che avevamo praticamente già vinto.

Sia chiara una cosa, se il titolo dovesse arrivare contro la Sampdoria non sarebbe stato lui a vincerlo ma gli altri a perderlo. Mandatelo via e riprendete Allegri, in caso contrario che si dimettano anche Nedved e Paratici…”.