Sassuolo

Sassuolo, ancora sfortuna: Magnanelli e Cannavaro ko

Sassuolo, ancora sfortuna: Magnanelli e Cannavaro ko

Sassuolo, ancora sfortuna: Magnanelli e Cannavaro ko (Ansa)

SASSUOLO – Il giorno dopo la sconfitta di Firenze, il Sassuolo continua a contare gli infortunati, alcuni eccellenti, che rischiano di ridurre quasi al minimo la rosa di Di Francesco.

L’infortunio più grave riguarda il capitano Francesco Magnanelli, il cui responso medico parla di “lesione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro”.

La situazione era sembrata già grave ieri sera, quando Magnanelli uscendo in barella con le mani al volto, aveva già intuito la gravità dell’infortunio. Difficile valutare i tempi di recupero che saranno definiti dopo l’intervento chirurgico.

Stop di almeno sei mesi. Ma non è finita: per quanto riguarda Paolo Cannavaro, il bollettino medico del Sassuolo parla di “lesione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro”.

In questo caso si prevede uno stop di circa un mese. Inoltre si parla di una contusione all’emibacino per Gazzola, di un trauma contusivo alla caviglia destra per Pellegrini, di un affaticamento muscolare alla coscia destra per Terranova. Più che un bollettino medico, un bollettino di guerra.

E’ una stagione stregata per il Sassuolo che ha fuori da fine agosto il suo giocatore più talentuoso, Berardi (tornerà a gennaio) e in questi mesi ha perso con incredibile frequenza per infortunio diversi titolari.

Sono ancora fuori Duncan, Biondini, Letschert. Domenica arriva l’Inter con Di Francesco che ha a disposizione una rosa ridotta ai minimi termini.

To Top