Lo sceicco Al-Thani offre 560 milioni per il Napoli, De Laurentiis ne chiede almeno 800

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Novembre 2019 9:17 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2019 9:17
Sceicco Al-Thani offerta Napoli ecco quanto chiede De Laurentiis

Lo sceicco Al-Thani nella foto Ansa

NAPOLI – Lo sceicco Al-Thani vuole espandersi anche in Italia. Dopo aver portato alla gloria il Psg nel campionato francese, con scudetti vinti in serie e con acquisti del calibro di Neymar e Mbappé, Al-Thani vuole acquistare una società di calcio anche in Italia. In passato ci ha provato con la Roma ma alla fine non ha raggiunto una intesa economica con Pallotta che non era disposto a cedere il club. Adesso, stando a quanto riferito dal Daily Mail, ci starebbe provando seriamente con il Napoli, sfruttando anche i rapporti delicati che intercorrono tra De Laurentiis e la tifoseria campana. 

Al-Thani avrebbe pronta una offerta di mezzo miliardo di euro, per la precisione di 560 milioni di euro. Aurelio De Laurentiis non ha ancora espresso una sua posizione ufficiale su queste notizie diffuse dai media perché in questo momento non sta pensando al calcio, è a Los Angeles, negli Stati Uniti, per impegni cinematografici. 

Offerta dello sceicco Al-Thani per il Napoli? De Laurentiis vuole molto di più.

In ogni caso, l’offerta dello sceicco Al-Thani sarebbe considerata troppo bassa da Aurelio De Laurentiis visto che il patron del Napoli parte da una base d’asta di 800 milioni di euro.

Questa cifra è spiegata dalla Gazzetta dello Sport in un articolo a firma di Mimmo Malfitano: il valore dei giocatori  si aggira intorno ai 650 milioni di euro, più il capitale liquido di cui dispone la società di 150 milioni di euro. Inoltre, in un’eventuale trattativa c’è da considerare pure che il Napoli non ha debiti da saldare, quindi questo importantissimo aspetto aumenta il valore del club.