Schalke 04, Kevin-Prince Boateng cacciato. Con lui anche Sidney Sam

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Maggio 2015 15:44 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2015 15:44
Schalke 04, Kevin-Prince Boateng cacciato. Con lui anche Sidney Sam

Kevin-Prince Boateng (Ansa)

BERLINO – Horst Heldt, direttore sportivo dello Schalke 04, dopo la sconfitta di domenica a Colonia (2-0), aveva annunciato provvedimenti: oggi infatti tramite un comunicato ufficiale è stato dato il benservito con effetto immediato a Kevin-Prince Boateng e Sidney Sam.

Il primo, prelevato dal Milan due anni fa per 10 milioni di euro, aveva ancora un anno di contratto. L’esterno, invece, era legato allo Schalke fino al 2018. Punito anche Marco Hoger, sospeso fino al 16 maggio dalla prima squadra.

“Con i primi due è venuto a mancare il rapporto di fiducia – dice Heldt a Sky Deutschland – Con Hoger, invece, è una questione di lealtà”.