Scherma, doping: sospeso fiorettista Rochel dal Brasile

Pubblicato il 25 ottobre 2011 1:15 | Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2011 2:29

SAN PAOLO – Il Brasile ha ritirato dai Giochi Panamericani la fiorettista Tais Rochel, risultata positiva ad un farmaco contenente una sostanza proibita che afferma di avere assunto per curare l'asma. Lo ha annunciato la societa' della schermitrice.

Il Pinheiros Sports Club ha precisato che la Rochel e' risultata positiva in un controllo antidoping effettuato durante i campionati nazionali, il mese scorso.

La societa', coadiuvata dala Federscherma brasiliana, sta preparando la difesa della 28enne schermitrice, nalla speranza che possa partecipare al torneo dell'aprile prossimo a Bangkok, valido per ottenere la qualificazione alle Olimpiadi di Londra,

Tais Rochel, che ha partecipato ai Giochi di Pechino 2008, si cura per l'asma da tre anni e di recente ha assunto un broncodilatatore proibito.

''Sono molto triste ma la mia coscienza e' pulita perche' so che non ho agito in malafede per ottenere un vantaggio competitivo'', ha dichiarato la fiorettista.