Schick si sblocca, il suo primo gol con il Lipsia è un capolavoro

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 30 Novembre 2019 19:41 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2019 19:41
Schick si sblocca, il suo primo gol con il Lipsia è un capolavoro

Schick ha segnato il suo primo gol con la maglia del Lipsia (da YouTube)

LIPSIA (GERMANIA) – Patrik Schick si è sbloccato. L’attaccante di proprietà della Roma, che è in prestito al Lipsia in Germania, sta iniziando a brillare dopo un avvio di stagione reso complicato da diversi infortuni fisici. Qualche giorno fa, Schick è stato decisivo nella partita di Champions League tra i tedeschi ed il Benfica. L’ex centravanti della Roma è entrato sul risultato di 0-2 e ha cambiato il volto al match con una giocata da fuoriclasse che è valso il calcio di rigore al suo team. 

Grazie a questo rigore, il Lipsia è riuscito a tornare nel match al 90′ e successivamente ha pareggiato i conti al 95′ con la doppietta di Forsberg. Grazie a questa ottima prestazione in Champions League, Patrik Schick si è meritato una maglia da titolare per il match di Bundesliga tra il Lipsia ed il Paderborn. Mai scelta fu più azzeccata visto che Schick ha sbloccato la partita odierna con una giocata alla Zidane. 

L’ex attaccante della Roma ha superato un avversario con una ruleta alla Zinedine Zidane e poi ha battuto il portiere avversario in uscita con un tocco morbido alla Totti. Il risultato? Una rete pazzesca che ha sbloccato l’incontro e che ha permesso alla sua squadra di trionfare per 3 a 2 sul campo del Paderborn. Grazie a questo successo, il Lipsia è volato in testa alla classifica della Bundesliga (video YouTube).