Sport

Sci, altra tragedia: dopo David Poisson, è morto anche Max Burkhart

MAX-BURKHART-MORTO

Sci, altra tragedia: dopo David Poisson, è morto anche Max Burkhart

CALGARY – Un’altra tragedia, ancora in Canada, ancora a due passi da Calgary. A un mese dalla morte di David Poisson, è arrivata la terribile notizia di un secondo volo fatale in allenamento.

Stavolta a perdere la vita la giovane promessa dello sci tedesco Max Burkhart, appena 17enne, che, come scrive La Gazzetta dello Sport nella sua edizione online,  martedì 5 dicembre ha perso il controllo durante la seconda prova cronometrata della discesa libera maschile Fis della Nor-Am Cup a Lake Louise, in Canada.

Secondo quanto riportato dai media locali, Burkhart si è schiantato a grande velocità contro la rete di sicurezza ed è stato trasportato all’ospedale di Calgary, in elicottero, già in condizioni critiche. E dove è spirato dopo un giorno di coma.

To Top