Sci, CdM: discesa di Lake Louise, vince Walchhofer, male gli italiani

Pubblicato il 27 novembre 2010 21:02 | Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2010 21:06

Il veterano austriaco Michael Walchhofer, classe 1975, ha vinto la discesa di Coppa del mondo di Lake Louise, in Canada, la prima della stagione 2010-11, con il tempo di 1’47”78.

Secondo posto ex aequo per l’austriaco Mario Scheiber ed il norvegese Aksel Svindal in 1’48”33. Per l’Italia c’e’, al momento, solo il 14/o posto di Peter Fill in 1’49”41.

L’azzurro Werner Heel, che ha gareggiato con la mano destra operata solo quattro giorni fa per una frattura, ha chiuso in ritardo con il tempo di 1’50”48. Un’ po’ meglio di lui, dopo un grave errore, ha fatto Christof Innerhofer, con il tempo di 1’49”99, attualmente 18/o.

Piu’ indietro il giovane Dominik Paris in 1’50”22 Con il successo di oggi l’Austria, regina della libera, ha rotto un digiuno che durava da 20 mesi.

5 x 1000

L’ultima vittoria di un austriaco in una discesa di Coppa del mondo risaliva a 7 marzo 2009. Si e’ gareggiato con 7 gradi sottozero (quattro giorni fa c’era stato il record di -44) e cielo parzialmente coperto, su una pista di 3.102 metri non particolarmente difficile ma con grandi curve veloci, qualche salto e caratterizzata soprattutto da un fondo gelato per lunghi tratti.