Sport

Sci. Lindsey Vonn, addio Coppa del mondo: la campionessa Usa si è rotta un braccio

ROMA – E’ caduta durante un allenamento e si è rotta il braccio destro in diversi punti. La quattro volte campionessa del mondo di sci, Lindsey Vonn, dovrà dire addio alla Coppa del Mondo del prossimo dicembre. Una nuova brutta notizia per Lindsey Vonn, che si stava allenando in Colorado per riprendersi da un infortunio al ginocchio riportato lo scorso febbraio.

Ad annunciare la caduta e lo stop a causa della rottura del braccio è la stessa campionessa Usa, che su Facebook ha pubblicato uno status corredato con le radiografie che mostrano le fratture sul suo braccio:

“Sfortunatamente, ieri sono caduta mentre mi stavo allenando a Copper e ho riportato una grave frattura dell’osso omero del mio braccio destro. Sono stata operata la scorsa notte a Vail con successo e tutti si sono presi cura di me alla grande.

Anche se sono frustrata per questo ultimo incidente, almeno posso dire che il mio ginocchio ora sta bene e che ritornerà in pista il prima possibile, come ho sempre fatto! Grazie a tutti voi per il vostro amore e il supporto che mi date, significa molto per me. LV #Maiarrendersi”.

Il nuovo infortunio della supercampionessa Lindsey Vonn ha scombussolato il circo bianco. La sciatrice più vincente della storia – 76 successi in Coppa e la possibilità di battere addirittura il record maschile di 86 vittorie detenuto dal leggendario svedese Ingemar Stenmark – conta però di tornare a gareggiare già entro gennaio, alla vigilia dei Mondiali di St. Moritz.

La 32enne americana – recentemente vista sempre più spesso a fianco del pilota Lewis Hamilton – sta avendo una carriera segnata dagli incidenti. Ai Mondiali del 2013 di Schladming riportò la rottura dei legamenti del ginocchio destro. Pochi mesi dopo, altra lesione allo stesso ginocchio mentre stava tornando alle competizioni. Nell’agosto dell’anno scorso, quindi, la frattura di una caviglia e quest’anno, a Soldeu, una microfrattura sempre ad un ginocchio. Senza tutti questi infortuni, con ogni probabilità avrebbe già superato il record di Stenmark. Per questa stagione Lindsey aveva annunciato di volersi concentrare su discesa e superG, le discipline in cui eccelle.

(Foto Facebook)

 

To Top