Sci, trionfo azzurre a Bansko: Curtoni, Bassino e Brignone fanno tripletta sul podio

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Gennaio 2020 13:30 | Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2020 13:38
Sci, trionfo azzurre a Bansko: Curtoni, Bassino e Brignone fanno tripletta

Da sinistra Marta Bassino, Elena Curtoni, Federica Brignone. Le azzurre fanno tris sul podio a Bansko (Foto Ansa)

BANSKO – Trionfo dell’Italia nella discesa libera di Coppa del Mondo femminile a Bansko, in Bulgaria. Podio tutto azzurro con la tripletta delle italiane Elena Curtoni (1’29”31), Marta Bassino (1’29”41) e Federica Brignone (1’29”45). Solo quarta, con 1’29”65, la fuoriclasse americana Mikaela Shiffrin, vincitrice della discesa di ieri, recupero della prova non svoltasi in Val d’Isere. 

Per l’Italia femminile è il primo storico tris in Discesa: mai nella storia della Coppa del Mondo era successo che tre azzurre occupassero tutti e tre gli scalini del podio nella specialità. Una festa doppia per Elena Curtoni, alla sua prima vittoria in una prova di Coppa del Mondo dopo un secondo e due terzi posti: partita con il pettorale numero 28, ha dimostrato di essere a suo agio tra le porte della pista Girardelli sopravanzando nel finale la Bassino e la Brignone, seconda venerdì nel recupero della gara annullata in Val d’Isere.

La tripletta italiana messa a segno a Bansko è la quarta nella storia della Coppa del Mondo e arriva a poco più di due anni da quella messa a segno a Bad Kleinkirchheim da Goggia, Brignone e Fanchini. Prima di loro l’impresa è riuscita a Brignone, Goggia e Bassino nel Gigante delle finali di Aspen a marzo 2017. Mentre 24 anni fa la prima tripletta con Compagnoni, Panzanini e Kostner che dominarono il Gigante di Narvik.