Scommesse Euro 2012: ok Spagna e Germania, male l'Italia

Pubblicato il 24 Novembre 2011 14:00 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2011 14:04

ROMA – Pochi dubbi per i quotisti Snai per quanto riguarda la fase finale dei campionati europei di calcio di Polinia e Ucraina: la nazionale spagnola ha ampie possibilità di realizzare uno storico tris, aggiudicandosi Euro 2012 dopo aver vinto prima la precedete edizione del campionato continentale e poi la Coppa del Mondo in Sudafrica lo scorso anno. La quota per la nazionale di Del Bosque è 3,50, in pratica viene dato quasi per certo l'accesso almeno alle semifinali.

Valutazione solo di poco inferiore per la Germania: Podolski, Klose e compagni prossimi campioni d'Europa (titolo già conquistato tre volte) sono quotati 4,00 da Snai, mentre l'Olanda, dopo aver sorpreso lo scorso anno in Sudafrica, è quotata 8,00.

Decisamente indietro gli azzurri di Prandelli: la replica della vittoria continentale del 1968 sembra dover esser rimandata, per il torneo polacco-ucraino l'Italia parte da quota 12, e secondo i quotisti Snai deve cedere un posto anche all'Inghilterra di Fabio Capello, quotata 10.

Per quanto riguarda le altre squadre, Snai quota la Francia a 16, il Portogallo a 18, Russia e Croazia a 30, Ucraina, Danimarca e Repubblica d'Irlanda a 60, Polonia, Repubblica Ceca e Svezia a 80. Chiude la Grecia, quotata 100, come alla vigilia di Euro 2004, torneo vinto proprio dalla nazionale ellenica con sole 76 scommesse giocate con quella quota.