Scontri Liverpool, i due tifosi della Roma detenuti in isolamento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 aprile 2018 13:28 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2018 13:28
scontri liverpool tifosi

Scontri Liverpool, i due tifosi della Roma detenuti in isolamento

ROMA – Sono detenuti in isolamento in uno dei penitenziari di Liverpool, Filippo Lombardi, 21 anni, e Daniele Sciusco, 29, arrestati per l’aggressione ai danni di Sean Cox nel prepartita della semifinale di Champions di martedì.

Lo si apprende dall’avvocato Lorenzo Contucci, difensore in Italia dei due ultras.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

L’isolamento è una scelta fatta per evitare che i due italiani entrino in contatto con detenuti inglesi. I due resteranno in carcere fino al 24 maggio quando prenderà il via il processo che li vede accusati di “disordini violenti” (Sciusco), mentre per Lombardi ci sono anche le “lesioni gravissime”.

“In queste ore i familiari si stanno organizzando per raggiungere l’Inghilterra – spiega Contucci – per cercare di avere un colloquio con loro due”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other