Rischio scontri tra tifosi napoletani e romani, Sassuolo-Napoli spostata alle 18

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 marzo 2018 19:14 | Ultimo aggiornamento: 23 marzo 2018 19:14
Rischio scontri tra tifosi napoletani e romani, Sassuolo-Napoli spostata alle 18

Rischio scontri tra tifosi napoletani e romani, Sassuolo-Napoli spostata alle 18 (Ansa)

REGGIO EMILIA – Si giocherà alle 18 e non alle 15 Sassuolo-Napoli, gara valida per l’11/a giornata di ritorno del campionato di serie A in programma sabato 31 marzo.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela gratis da Google Play.

Lo ha deciso il commissario della Lega serie A, Giovanni Malagò ”preso atto della richiesta formulata dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive di posticipare l’orario di disputa della gara Sassuolo-Napoli, al fine di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica”.

La partita è stata spostata di tre ore per ridurre la possibilità di scontri tra tifosi del Napoli e tifosi della Roma, che saranno a Bologna per la partita tra la squadra locale e quella giallorossa.