Scudetto 2005/2006 resta all’Inter, la Cassazione ha respinto il ricorso della Juventus

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 dicembre 2018 18:17 | Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2018 18:20
Scudetto 2005/2006 resta all'Inter, la Cassazione ha respinto il ricorso della Juventus

Scudetto 2005/2006 resta all’Inter, la Cassazione ha respinto il ricorso della Juventus Ansa/Daniel Dal Zennaro

MILANO – Resta all’Inter il titolo di Campione d’Italia della Serie A della stagione 2005/2006: lo ha deciso la Cassazione che ha respinto il ricorso della Juventus contro la decisione della Corte d’Appello di Roma che nel 2016 aveva dato lo scudetto all’ Inter dopo le vicende di ‘Calciopoli’. La Juventus nel campionato 2005/2006 era stata la prima classificata e fu retrocessa in serie B.

Moratti: “I tifosi della Juventus devono accettarlo…”

   “Tutto regolare, conseguenza di quello che è successo. Comunque bene, è sempre uno scudetto assicurato: ora devono accettarlo gli juventini”. Al telefono con l’Ansa Massimo Moratti, ai tempi di Calciopoli presidente dell’Inter, si compiace per la decisione della Cassazione. “Ma io – aggiunge – ne ero certo. Con Agnelli ho fatto pace? Siamo sempre stati amici, diciamo che questo sentimento adesso è più pubblico…”.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.