A scuola di skateboard a Kabul

Pubblicato il 22 Giugno 2011 12:53 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2011 12:53

KABUL (AFGHANISTAN) – Per il terzo anno consecutivo, centinaia di bambini afgani sono scesi per le strade di Kabul per celebrare la giornata internazionale dello skateboard.

Gli allievi della scuola afghana “Skateistan” hanno sfoggiato la loro abilità a bordo della tavola in uno skateboard park di Kabul. Oliver Percovich, direttore esecutivo della scuola e insegnante di arte della tavola, spiega che l’evento permette ai ragazzi afgani di incontrare skaters di tutto il mondo e di dimostrare cosa veramente sia questo sport.

“Skateistan” ambisce a trasformare lo skateboard in uno sport nazionale che anche le donne possono praticare. Oltre alle lezioni su come usare la tavola, nella scuola si insegna ai ragazzi di Kabul inglese, matematica, educazione civica e artistica, informatica.