Sebastian Frey su Instagram: “Ho rischiato di morire per un virus ma ce l’ho fatta”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 21 marzo 2019 14:29 | Ultimo aggiornamento: 21 marzo 2019 14:33
Sebastian Frey su Instagram: "Ho rischiato di morire per un virus ma ce l'ho fatta"

Sebastian Frey su Instagram: “Ho rischiato di morire per un virus ma ce l’ho fatta”

ROMA – Tramite un post sul suo profilo Instagram ufficiale, Sebastian Frey ha annunciato di aver rischiato di morire a causa di un virus (non specificando di quale virus si trattasse). Come scritto nel messaggio postato su Instagram, l’ex portiere di Inter, Fiorentina, Parma e Genoa era stato ricoverato d’urgenza per una febbre molto alta che non diminuiva. A seguito di alcuni esami gli è stato riscontrato un virus che ha messo a serio rischio la vita dell’ex portiere francese. Per sua fortuna tutto si è risolto nel migliore dei modi.

Sebastian Frey su Instagram: “Ho rischiato di morire ma ce l’ho fatta”

Riportiamo di seguito, parte del messaggio scritto da Sebastian Frey sul suo profilo Instagram ufficiale per tranquillizzare i suoi followers. “Mi hanno trovato un virus che piano piano mi ha completamente disabilitato e che avrebbe potuto portarmi via da tutti voi”. “La fortuna vuole che ho superato questa prova”, “ho sempre giocato per vincere e ora, con determinazione e forza, vincerò anche questa battaglia”.

Sebastian Frey è un ex calciatore francese, di ruolo portiere. Con 446 incontri disputati, è terzo tra i giocatori stranieri più presenti in Serie A, alle spalle di Javier Zanetti (615) e dell’oriundo José Altafini (459). Pur trovando pochissimo spazio con la Nazionale francese (al suo attivo solo 2 presenze e la partecipazione, da riserva, all’Europeo 2008), ha goduto di ottima considerazione nell’arco della propria carriera, al punto da essere considerato tra i migliori portieri della propria generazione.

fonti: Agi e Wikipedia.