Seedorf bionico, a 44 anni ha battuto Cristiano Ronaldo nella gara degli addominali

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 11 Aprile 2020 16:02 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2020 16:02
Seedorf bionico, a 44 anni ha battuto Cristiano Ronaldo nella gara degli addominali

Seedorf bionico, a 44 anni ha battuto Cristiano Ronaldo nella gara degli addominali (fermo immagine da video youtube)

ROMA- Con lo sport fermo praticamente in tutto il mondo per l’emergenza coronavirus, gli atleti stanno vincendo la noia sfidandosi nella Living Room Cup (la gara degli addominali).

Fino a qualche giorno fa, il primato era detenuto da Cristiano Ronaldo, che è stato anche il creatore di questo torneo ma nelle ultime ore le cose sono cambiate drasticamente…

Cristiano Ronaldo ha perso sia il record tra i calciatori che quello assoluto. Il fuoriclasse della Juventus era in testa con 142 addominali in 45 secondi ma è stato superato dal compagno di squadra Blaise Matuidi che ne ha realizzati 144 nello stesso intervallo di tempo.

Cristiano Ronaldo non è stato superato solamente da Blaise Matuidi ma anche da Clarence Seedord, 44 anni, ex calciatore, tra le altre, di Milan e Inter.

L’ex centrocampista della Nazionale Olandese di Calcio ha vinto il confronto con Cristiano Ronaldo di misura…

Seedorf è riuscito a fare 143 addominali in 45 secondi mentre il fuoriclasse della Juventus e della Nazionale Portoghese di Calcio si è fermato a 142.

Non sono riusciti a superare Cristiano Ronaldo né Haalandche si è fermato a 124, né Marco Belinelli, che si è arreso dopo 53 addominali. 

Guida la classifica, l’atleta sudafricana Mokgadi Caster Semenya con ben 176 addominali in appena 45 secondi, un record difficile da superare…  (video YouTube).