Serena Williams shock: “Sedicenne stuprata? Colpa sua”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2013 21:14 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2013 21:14
Serena Williams shock: "Sedicenne stuprata? Colpa sua" (Ansa)

Serena Williams shock: “Sedicenne stuprata? Colpa sua” (Ansa)

NEW YORK, STATI UNITI – La campionessa di tennis  Serena Williams è nella bufera dopo le sue dichiarazioni shock a ‘Rolling Stone’.

Secondo la Williams, una sedicenne è stata stuprata da due giocatori di football americano per colpa sua: “lei non avrebbe dovuto mettersi in quella posizione.”

“Gli autori del crimine hanno fatto qualcosa di stupido, ma se hai 16anni non puoi ubriacarti così. E i tuoi genitori dovrebbero averti insegnato che non si accettano bevande da altre persone.”

La Williams ha poi aggiunto: “La ragazza ha avuto fortuna, poteva andare molto peggio. Non so se fosse vergine o meno, ma lei non avrebbe mai dovuto mettersi in quella posizione.”

Le sue dichiarazioni hanno scatenato  un polverone mediatico e gli utenti di twitter le hanno inviato milioni di messaggi di protesta.