Serie A, 9ª giornata: Sette squalificati. Inibiti Preziosi e Leonardi

Pubblicato il 26 Ottobre 2009 16:12 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2009 16:12

Il direttore generale del Parma Pietro Leonardi e il presidente del Genoa Fabrizio Preziosi sono stati inibiti fino al prossimo 2 novembre dal giudice sportivo.

Sono sette i calciatori di serie A squalificati per una giornata: Di Vaio (Bologna), Dabo (Lazio), De Lucia (Livorno), Moretti (Genoa), Bovo (Palermo), Contini (Napoli), Pinzi (Chievo).

Sono stati diffidati Cassetti e De Rossi (Roma), Codrea (Siena), Cossu (Cagliari), Guana (Bologna), Legrottaglie (Juventus), Silvestre (Catania), Milanetto (Genoa) e Pulzetti (Livorno).

Sono state comminate le ammende di 1.500 euro a Sanchez (Udinese) e di 500 euro a Rossi (Genoa).

Tra gli allenatori, è stato squalificato per un turno Gasperini (Genoa), mentre sono stati diffidati Mazzarri (Napoli) e l’allenatore in seconda del Parma Bortoluzzi.

Il giudice ha poi deciso le ammende per le società: 7.000 euro all’Inter, 3.000 euro all’Atalanta e alla Juventus, e 1.500 euro al Napoli.