Serie A. Arbitri: le statistiche. Fiorentina mai vittoriosa con Valeri

Pubblicato il 23 Settembre 2011 17:45 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2011 17:46

ROMA, 23 SET – Fiorentina e Chievo non hanno mai vinto con le direzioni arbitrali di Valeri e Russo; per il Milan mai pareggio con Giannoccaro ad arbitrare: sono alcune delle curiosita' statistiche relative alle direzioni arbitrali degli incontri della prossima giornata del campionato di serie A. Bologna-Inter: arbitro Tagliavento di Terni.

Il Bologna ha un bilancio di 4 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte in 13 direzioni, con ultimo incrocio datato pero' 2 maggio 2010, 1-1 a Bergamo contro l'Atalanta, in A. L'Inter ha uno score di 12 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte in 16 incroci assoluti.

Milan-Cesena: arbitro Giannoccaro di Lecce. Il Milan ha 3 precedenti, tutti casalinghi, con bilancio di 2 vittorie ed 1 sconfitta, senza pareggi, ma non trovava i rossoneri dal 24 febbraio 2008, Milan-Palermo 2-1 in A. Il Cesena vanta 6 vittorie, 2 pareggi e 8 sconfitte in 16 direzioni assolute. Napoli-Fiorentina: arbitro Valeri di Roma. Il Napoli ha un bilancio di 6 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta in 8 direzioni complessive, mentre la Fiorentina non ha mai vinto su 4 precedenti: 3 pareggi ed 1 sconfitta, il bilancio viola, anche se i toscani lo hanno finora trovato sempre fuori casa.

Chievo-Genoa: arbitro Russo di Nola. Chievo sempre sconfitto nei 3 precedenti con Russo, ma ha sempre giocato fuori casa. Il Genoa ha un bilancio di 3 vittorie e 2 sconfitte, senza pareggi, in 5 direzioni assolute.

Atalanta-Novara: arbitro Ostinelli di Como, alla sua seconda presenza assoluta in serie A dopo Bologna-Cagliari 2-2 del 6 marzo scorso. L'Atalanta ha vinto nell'unico incrocio con Ostinelli, 2-0 in casa sul Crotone il 20 novembre scorso, in B. Il Novara ha 4 precedenti, tutti in casa finora, con bilancio di 2 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta.

Cagliari-Udinese: arbitro De Marco di Chiavari. Perfetta parita' per il Cagliari su 12 direzioni assolute: 4 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte. L'Udinese ha un bilancio di 5 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte in 14 precedenti totali.

Catania-Juventus: arbitro Mazzoleni di Bergamo. Il Catania ha un bilancio di 3 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte in 10 precedenti assoluti, con ultimo incrocio datato, pero', 30 agosto 2009, 1-2 a Parma in A. La Juventus ha uno score di 3 successi, 2 pareggi ed 1 sconfitta su 6 direzioni.

Lazio-Palermo: arbitro Gervasoni di Mantova. La Lazio e' senza pareggi in 6 direzioni: 4 le vittorie biancocelesti, 2 le sconfitte. Il Palermo e' imbattuto su 4 incroci, con bilancio di 3 successi ed 1 pareggio.

Siena-Lecce: arbitro Doveri di Roma. Il Siena ha un bilancio di 2 vittorie, 1 pareggio ed 1 sconfitta in 4 direzioni assolute. Lecce in parita', con 1 vittoria ed 1 sconfitta in 2 direzioni, entrambe a ''Via del Mare''.

Parma-Roma: arbitro Orsato di Schio. Il Parma ha un bilancio di 1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte in 6 direzioni, mentre la Roma ha uno score di 3 successi, 3 pareggi e 2 sconfitte su 8 incroci assoluti. (A cura di Football Data).