Serie A, Catania-Juventus 1-1: a Silvestre risponde Marchisio

Pubblicato il 2 Maggio 2010 17:00 | Ultimo aggiornamento: 2 Maggio 2010 17:00

Catania e Juventus hanno pareggiato 1-1 in una partita della 36esima giornata del campionato di serie A. Ecco la cronaca minuto per minuto.

90 Cartellino giallo Cartellino giallo a Felipe Melo per un intervento falloso su Ledesma. Ammonizione numero 13 in stagione.

90 Miracolo di Buffon su un’azione strepitosa di Maxi Lopez. Il portiere azzurro si salva con i piedi.

88 Gioco fermo per prestare soccorsi a Potenza, a terra dopo un contrasto di gioco.

86 Cambio Sostituzione per il Catania: esce Izco, entra Sciacca.

85 Inserimento in area di Felipe Melo su un traversone di De Ceglie, trova un colpo di testa a metà tra un tiro e una sponda.

83 Cartellino giallo Cartellino giallo per Salihamidzic dopo un fallo su Mascara. Era diffidato, salterà Juventus-Parma.

83 Cambio Sostituzione nella Juventus: esce Diego, entra Candreva. Per lui presenza numero 14.

82 Fase di gioco confusa nella zona centrale del campo, con qualche intervento duro di troppo.

79 Cartellino giallo Cartellino giallo a Mascara per proteste.

77 Cambio Sostituzione nella Juventus: esce Zebina, entra al suo posto Salihamidzic. Per il bosniaco presenza stagionale numero 13.

77 Cross di De Ceglie, Amauri prova la conclusione al volo ma colpisce male.

73 Uscita non perfetta di Andujar ma prima Marchisio poi Chiellini non riescono ad approfittarne.

71 Cross di Marchisio, palla troppo lunga per Amauri.

67 Cambio Sostituzione nel Catania: esce Biagianti, entra al suo posto Spolli. Per il difensore argentino presenza numero 25.

65 Punizione di Diego dal limite, la conclusione a girare del brasiliano non trova la porta di Andujar.

63 Ancora una conclusione improvvisa di destro per Iaquinta ma la sfera termina oltre la traversa.

61 Azione avvolgente della Juventus, alla fine cross basso di Zebina su cui interviene Andujar.

60 Lancio dalle retrovie di Chiellini, irraggiungibile per tutti.

58 Conclusione improvvisa di Iaquinta, la sfera termina a lato di poco.

57 Cambio Sostituzione nel Catania: esce Ricchiuti, entra al suo posto Ledesma, alla presenza numero 14 in stagione.

55 Diego prova il controllo al limite ma si aiuta con una mano.

52 Catania-Juventus 1-1: MARCHISIO. Azione di Poulsen poi il giovane centrocampista sfrutta un rimpallo e supera Andujar.

52 Goal Pareggio della Juventus con Marchisio.

51 Colpo di testa in tuffo di Biagianti su cross di Izco, palla fuori ma non di molto.

50 Incursione in area di Marchisio, ottima chiusura di Silvestre che evita anche il corner.

49 Cross di De Ceglie dalla sinistra, nessun problema per Andujar.

48 Mascara brucia Zebina sulla fascia sinistra poi Maxi Lopez prova un’incursione in area, fermato.

46 Cambio Sostituzione nella Juventus durante l’intervallo: esce Del Piero, entra Amauri. Presenza numero trenta per l’attaccante italo-brasiliano.

46 Al via il secondo tempo.

45 Fischio arbitrale Si conclude il primo tempo al Massimino, Catania in vantaggio sulla Juventus grazie al gol di Silvestre al 24′. Bianconeri pericolosi nei primi venti minuti, grande occasione sprecata da Del Piero, poi maggiore intensità per i padroni di casa.

45 Fischio arbitrale Cartellino giallo a Cannavaro per un fallo su Izco. Sesta ammonizione stagionale.

45 Fischio arbitrale Ancora una ripartenza del Catania ma Mascara sbaglia il passaggio per Maxi Lopez.

44 Cross di Potenza, stacca ancora una volta Silvestre ma non trova la porta di Buffon.

43 Iaquinta stacca di testa ma la deviazione termina a lato senza impensierire Andujar.

42 La punizione di Del Piero viene deviata dalla barriera del Catania.

41 Spunto di Del Piero, fallo di Alvarez sul capitano bianconero.

40 Ancora un duello fisico tra Maxi Lopez e Chiellini con l’argentino che regge il confronto.

39 Catania vicino al raddoppio ancora con Silvestre che colpisce di testa in tuffo ma non inquadra la porta.

38 Cartellino giallo Cartellino giallo a Zebina per un fallo su Mascara. Settima ammonizione stagionale per il francese.

36 Straordinaria parata di Andujar su Del Piero che si gira in area e conclude a colpo sicuro. Angolo per la Juventus.

35 Marchisio prova con una conclusione a girare dal limite, palla deviata da Terlizzi.

33 Iaquinta non riesce a coordinarsi per la conclusione su una punizione dalla destra di Diego.

31 Palla vagante nell’area del Catania, prova una conclusione Felipe Melo ma non trova la porta di Andujar.

29 Prova un’acrobazia in area di rigore Diego, la sua conclusione viene deviata in corner.

27 De Ceglie prova una conclusione al volo sugli sviluppi di un corner ma la sfera termina lontana dalla porta.

24 Catania-Juventus 1-0: Buffon si supera su un colpo di testa in area ma non può nulla sulla conclusione da pochi passi di Silvestre.

24 Goal Catania in vantaggio con Silvestre.

23 Cartellino giallo Cartellino giallo a De Ceglie per un fallo su Izco. Prima ammonizione stagionale per lui.

21 Contatto in area tra De Ceglie e Ricchiuti, per Orsato tutto regolare.

20 Occasione sprecata da Del Piero! Il capitano della Juventus riceve palla da un avversario solo davanti ad Andujar ma conclude debolmente.

17 Duello tra Maxi Lopez e Chiellini, ha la meglio l’argentino ma il suo cross non trova compagni in area.

16 Ottima ripartenza del Catania, alla fine conclude Maxi Lopez ma Buffon si oppone in due tempi.

15 Ritmi molto bassi in questi primi minuti, solo due fiammate dei bianconeri.

14 Presa sicura di Andujar sul corner di Del Piero.

13 Verticalizzazione di Mascara, troppo profonda per Maxi Lopez.

7 Juventus vicina al gol con Iaquinta che conclude dal limite di controbalzo ma non inquadra la porta.

4 Azione di prima della Juventus con Del Piero che prova a superare Andujar in uscita ma trova solo l’esterno della rete.

2 Punizione di Diego, non tocca nessuno e Andujar blocca senza problemi.

1 Subito Catania in avanti, De Ceglie deve anticipare l’inserimento di Izco.

1 Al via la partita tra Catania e Juventus. Mihajlovic conferma Mascara e Maxi Lopez in avanti, Zaccheroni ripropone Felipe Melo a centrocampo e sceglie Iaquinta dal primo minuto.