Serie A, Chievo-Napoli 1-2: le pagelle

Andrea Pelagatti
Pubblicato il 2 Maggio 2010 16:54 | Ultimo aggiornamento: 2 Maggio 2010 16:54

Serie A, 36a giornata: Chievo-Napoli 1-2 con gol di Germàn Denis, Ezequiel Lavezzi e Pablo Granoche. Partenopei in piena zona Europa League. Clivensi matematicamente salvi al termine di una bella stagione. Ecco le pagelle della gara:

Chievo:

SORRENTINO 5.5- Il calcio è crudele. Gioca da fenomeno sino alla papera sul gol di Lavezzi.

JOKIC 6- Mette in evidenza una buona velocità. Gara sufficiente.

MORERO 4.5- Il difensore del Chievo viene espulso nel finale di partita dopo una brutta gara.

MANTOVANI 5.5- Il difensore gialloblù commette qualche sbavatura.

RIGONI 6- Tutte le azioni del Chievo passano per i suoi piedi. Buona regia.

FREY 6- Il giocatore di fascia del Chievo si batte con grinta.

SARDO 6- Ripete la buona gara di Firenze. Si spinge in avanti con pericolosità.

MARCOLINI 6.5- Prende in mano la squadra e verticalizza con velocità.

PINZI 5- Il mediano del Chievo cerca d’innescare il contropiede dei suoi.

PELLISSIER 6- La punta del Chievo si inserisce bene nella difesa del Napoli.

GRANOCHE 7- Non riesce mai a concludere a rete nel primo tempo. Nella seconda frazione di gioca trova il gol del pareggio da bomber di razza.

DE PAULA 5- Entra nella seconda frazione di gioco e non riesce a pungere.

BENTIVOGLIO 5- Tocca pochi palloni e li gestisce molto male.

ARIATTI SV- Gioca esclusivamente i minuti di recupero della partita.

Napoli:

DE SANCTIS 5- Si disimpegna bene sugli inserimenti di Pellissier. Nella ripresa da una sua papera nasce la rete del pareggio di Granoche.

CAMPAGNARO 7- Una garanzia in fase difensiva, pericoloso in quella offensiva. Pennella l’assist per la rete di Denis.

MAGGIO 6- L’ala del Napoli si propone sulla fascia in modo brillante.

CANNAVARO 6.5- Il capitano degli azzurri guida la difesa con grande autorità.

GRAVA 6- Il difensore centrale degli azzurri è sempre puntuale negli interventi.

ZUNIGA 6- Alterna bei dribbling a incredibili disattenzioni. Comunque in crescita.

GARGANO 6.5- Il regista del Napoli continua il suo buon periodo di forma.

PAZIENZA 6- Lavoro oscuro in mezzo al campo. Recupera moltissimi palloni.

DENIS 7- Sbaglia qualche gol, è vero, ma è un costante pericolo per la retroguardia del Chievo. Bellissimo gol di testa su assist di Campagnaro.

LAVEZZI 7- Il Pocho mette in difficoltà la difesa del Chievo con la sua velocità. Segna la rete della vittoria su calcio di punizione.

HAMSIK 6.5- L’attaccante slovacco del Napoli ha ottimi spunti tecnici.

ARONICA 5.5- Entra nella ripresa e non riesce ad incidere nel match.

BOGLIACINO SV- Gioca gli ultimi dieci minuti di partita senza troppi acuti.