Torna la Serie A, Conte crede nello scudetto: “Classifica? Non c’è un abisso. Inter senza limiti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Giugno 2020 19:27 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2020 19:27
Torna la Serie A, Conte crede nello scudetto: "Classifica? Non c'è un abisso. Inter senza limiti"

Torna la Serie A, Conte crede nello scudetto: “Classifica? Non c’è un abisso. Inter senza limiti” (foto Ansa)

MILANO – Il campionato più strano di sempre è ripartito oggi con Torino-Parma. 

Dopo uno stop così lungo, è davvero tutto possibile. La Coppa Italia ce lo ha appena insegnato visto che è stata vinta contro ogni pronostico dal Napoli sesto in classifica. 

I campani hanno sconfitto ai rigori la Juventus capolista del campionato italiano di calcio di Serie A.

Grazie a questa imprevedibilità, Conte, che attualmente è terzo, crede seriamente nello scudetto. 

Le dichiarazioni del tecnico nerazzurro sono riportate dall’Ansa.

“Vincere contro la Sampdoria significherebbe andare a sei punti dalla prima in classifica con ancora dodici partite a disposizione. Il distacco non è abissale quindi è tutto possibile.

I tifosi soffrono l’impossibilità di essere allo stadio e questa assenza pesa anche a noi. Ci auguriamo che questo periodo così complicato passi perché abbiamo bisogno di un ritorno alla normalità, abbiamo bisogno dei nostri tifosi nerazzurri.

Cinque cambi? Penso sia giusto, giocheremo ogni tre-quattro giorni, il caldo sarà un fattore, non sarà semplice perciò avremo bisogno di tutti quanti – ha proseguito -.

Partite alle 21.45? Da un punto di vista organizzativo bisogna essere molto bravi a predisporre gli orari.

Avremo 13 partite ravvicinate e abbiamo anche deciso che i giocatori non staranno in ritiro ma dormiranno nelle loro case, con il ritrovo il giorno partita” (fonte articolo, Ansa).