Serie A, è derby anche in tv tra Sky e Mediaset

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 luglio 2015 21:25 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2015 21:25
Massimo Ferrero nella foto LaPresse

Serie A

ROMA – Il sorteggio del calendario della Serie A 2015-2016 ha svelato anche il significato delle esclusive televisive a pagamento che tanto rumore fanno da mesi sui giornali. Stasera Sky si gode le sue esclusive, aspettando che in una ventina di giorni Mediaset conosca il numero delle italiane presenti in Champions League (con o senza Lazio) e i giorni nei quali giocheranno, per vantare l’esclusiva totale pay e free della massima competizione europea per club (la tv di Murdoch vanta invece l’esclusiva dell’Europa League).

Sky, che da quest’anno per tre stagioni, avrà in esclusiva 132 match di Serie A, ovvero quelli disputati tra Torino, Samp, Palermo, Udinese, Bologna, le veronesi Hellas e Chievo, Atalanta, Carpi, Sassuolo, Empoli e Frosinone, può infatti vantare tre partite in esclusiva nella prima e seconda giornata (quella di Roma-Juventus), 4 esclusive su dieci nel terzo turno, in cui si giocherà anche Inter-Milan, e ben 5 su 10 alla sesta giornata, nella quale tutti gli abbonati alle pay tv potranno assistere a Napoli-Juventus e Inter-Fiorentina.

Alla settima, sia Sky sia Premium trasmetteranno tra le altre Milan-Napoli e Samp-Inter, ma la tv di Murdoch rinforzerà l’offerta, oltre che con l’esclusiva del derby di Verona, anche con un super weekend di calcio internazionale che prevede tra le altre Arsenal-Manchester United, Siviglia-Barcellona, il derby di Madrid, il derby di Germania tra Bayern e Borussia Dortmund, e il clasico d’Olanda tra Ajax e Psv Eindhoven. Proprio le esclusive di Premier League, Liga, Bundesliga ed Eredivisie olandese sono l’arma con la quale Sky intende contrastare l’acquisizione da parte della tv di Cologno Monzese della Champions League.

Sky punta anche sulle 18 giornate di match esclusivi che decideranno entro novembre chi parteciperà agli Europei del prossimo anno, nonché sull’esclusiva totale della Serie B. Mediaset Premium ha già annunciato l’esclusiva della Ligue 1 francese e della Serie A scozzese.