Serie A. Genoa-Bologna streaming-diretta tv: dove vedere

di Alvino Rossi
Pubblicato il 12 Dicembre 2015 16:28 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2015 16:29

GENOVA – Genoa-Bologna, partita valida per la sedicesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport alle ore 15:00 ed in diretta streaming su Sky Go.

Le formazioni ufficiali di Genoa-Bologna.
Genoa (3-5-2): Perin; De Maio, nicolas Burdisso, Ansaldi; Izzo, Rincon, Tino Costa, Tachtsidis, Laxalt; Pandev, Gakpé.

Bologna (4-3-3): Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Morleo; Taider, Diawara, Brienza; Rizzo, Destro, Mounier.

Due sconfitte consecutive con Carpi e Inter, Pavoletti squalificato ancora per due giornate e Perotti in forte dubbio. Alla vigilia della delicata sfida con il Bologna, con cui divide i bassifondi della classifica, Gian Piero Gasperini risponde senza paura al momento difficile del Genoa.

“La classifica è tornata ad essere non buona ma siamo in tanti in uno spazio limitato di punti – ha spiegato il tecnico rossoblù -. Il nostro obiettivo adesso deve essere la gara di OGGI. Se mi preoccupa? Sinceramente non riesco a vivere di questi timori o di queste paure: siamo alla sedicesima giornata, non siamo all’ultima spiaggia né all’ultima partita”. Nessun timore ma la consapevolezza che le prestazioni non sono mai venute meno e da quelle vuole ripartire.

“Incontriamo indubbiamente una buona squadra ma non è che siamo così preoccupati di non poter fare la nostra partita. Sarà una gara equilibrata ma non è che giochiamo contro uno spauracchio. Giocheremo – ha sottolineato Gasperini – con la solita fiducia e voglia di fare bene. Ricordo che questa è una squadra che le prestazioni le ha fatte. Eravamo in crescita e quindici giorni fa sembrava dovessimo arrivare chissà dove, poi abbiamo perso la partita contro il Carpi e abbiamo fatto una partita più che dignitosa con l’Inter. Penso che alla fine siamo usciti da San Siro con la fiducia di poter continuare il nostro campionato”.

Recuperati e convocati Munoz e Panagiotis Tachtsidis a tenere con il fiato sospeso tutto l’ambiente Genoa sono le condizioni di Diego Perotti. Il fantasista argentino ieri è rimasto precauzionalmente a riposo per un leggero affaticamento. Oggi il suo procuratore è apparso ottimista ma differente è la posizione del tecnico.

“Perotti? Vediamo oggi, ma credo che non possa farcela”. Solo al termine della rifinitura dunque si potrà capire qualcosa di più sulle condizioni di un giocatore quanto mai fondamentale in questo momento per il Genoa.